VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

cinema

 

 

Categoria | Curiosità

leggi tutto DXsorgepalace

 

Villalba, un tetto da museo

tetto 01VILLALBA – Sembra proprio un tetto da museo quello che ogni anno si riveste di una particolare infiorescenza viola e si ribella all’inefficace damnatio memoriae che vorrebbero applicare novelle consorterie; ma, così, in qualche modo, puntuale arriva la lezione di libertà naturale rivolta a chi non piace la memoria dello scrittore villalbese famoso in tutto il mondo, Michele Pantaleone (che tra le tante cose a Villalba fu pioniere di alcune colture come la lenticchia e pomodoro, oggi fonde di reddito per il piccolo paese, e di un’estenuante lotta alla mafia politica). D’altronde, come ci insegnano le cronache attuali, è comprensibile che non sia stato amato uno che ha scritto e detto questo: «L’aspetto che più di ogni altro deve preoccupare i giovani e quanti altri sono impegnati nella lotta alla mafia sta nel senso di fastidio e di insofferenza dei partiti ogni qualvolta si fa cenno ai rapporti tra mafia e poteri pubblici, tra mafia e politica, tra boss della mafia e politici boss» (da Ora la sacciu, ora la dicu, ISSPE, 2013, articolo de l’Obiettivo intitolato La mafia oggi del 25 giugno 1988); ma la natura dà segni di rivolta contro la mediocrità umana delle classi dominanti e crea un tappeto di speranza e memoria.

 

di

- che ha scritto 1164 articoli su Castello Incantato.


Non Ti PiaceTi Piace (+3 rating, 3 votes)
Loading...
2.235 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

Comune Mussomeli

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro