VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Trovato morto in campagna il mussomelese Pasquale Barba, aveva 51 anni

cadavere in campagnaCALTANISSETTA – È stato trovato morto nelle campagne tra le province di Caltanissetta ed Enna.

È il cinquantunenne Pasquale Barba, originario di Mussomeli, che da un’intera giornata aveva fatto perdere le sue tracce.

S’era allontanato in mattinata da un centro psichiatrico del capoluogo nisseno a cui era stato affidato in cura. Da ore le forze dell’ordine erano in cerca dell’uomo. Che alla fine è stato ritrovato morto.

È stata una chiamata al numero di emergenza del 118 ad avvisare della presenza di un corpo sul ciglio della strada nella zona di Capodarso. Lì è subito arrivata la polizia che ha dato un volto e un’identità a quella salma.

Ora saranno le indagini e l’esame necroscopico disposto dalla magistratura a stabilire le cause del decesso di Pasquale Barba, che potrebbe essere stato travolto da un’auto pirata o potrebbe anche avere perso la vita dopo una brutta caduta. L’episodio è adesso al vaglio della polizia.

Pasquale Barba era appassionato di informatica e  aveva insegnato questa disciplina.  Amava la musica, ascoltarla, cantarla  suonarla, si dilettava con tastiera, chitarra, karaoke  e strumenti a fiato. Legatissimo al suo paese, fino ad alcuni anni addietro, abitava in una traversa di  piazzetta Frangiamore,  nel tratto iniziale di via Caracciolo. Mentre d’estate soggiornava nella villetta di  contrada Germano che negli anni, attraverso diversi lavori, aveva trasformato in piccolo paradiso.

 

leggi tutto sotto sinistra

 

di

- che ha scritto 2624 articoli su Castello Incantato.


7.667 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com