VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Lavori vicino fiume Platani, denunciate due ditte

Palermo –  I carabinieri hanno denunciato i legali rappresentanti delle ditte che stanno realizzando una galleria ferroviaria nei pressi del fiume Platani. I capi d’accusa sono furto aggravato ai danni dello Stato e smaltimento illegale di rifiuti visto che le ditte, dicono gli investigatori, agivano senza autorizzazioni. I militari insieme ai carabinieri forestali hanno sorpreso alcuni operai che prelevavano massi dal letto del fiume per utilizzarli per il consolidamento della ferrovia e riversavano nel letto del fiume il materiale di risulta della lavorazione dello scavo.

I carabinieri, per il prelievo dei massi dal letto del fiume Platani nel territorio di Castronovo di Sicilia (Pa), hanno denunciato i rappresentati legali della società Alpin srl e Sicurbau. Le società hanno sede a Torrecuso in provincia di Benevento. Stanno realizzando per conto di Rfi i lavori di completamento del tratto della galleria naturale “Lercara” a singola canna e a semplice binario previsti nel progetto di “Velocizzazione della linea Palermo-Agrigento”. L’importo dei lavori è di 29 milioni di euro. “Attendiamo di ricevere il verbale da parte della magistratura – dicono da Rfi – solo allora conosceremo le contestazioni e valuteremo cosa fare”

 

di

- che ha scritto 6170 articoli su Castello Incantato.


Non Ti PiaceTi Piace (No Ratings Yet)
Loading...
1.421 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro