VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

cinema

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Sospesa gara d’appalto per la manutenzione straordinaria e messa in sicurezza della S.P. n.253 “Mussomeli-Caltanissetta”.

Mussomeli – Il Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta ossia “l’ex provincia regionale di Caltanissetta” aveva bandito una gara d’appalto di un importo pari ad euro 1.990.300,00 che si sarebbe espletata questo Venerdì per la manutenzione straordinaria e messa in sicurezza di un tratto di strada della S.P. Mussomeli-Caltanissetta.

Il tracciato interessato dai lavori è il tratto che scavalcherebbe il bivio di Roccella, luogo in cui purtroppo sono avvenuti moltissimi incidenti per via del pericoloso incrocio tra la Strada Statale n. 122 che da San Cataldo va verso Serradifalco e la Strada provinciale n.40 che arriva dal bivio dello Scorrimento Veloce S.S 640 Caltanissetta-Agrigento.

Con istanza del 07/03/2017, l’ANCE Catania (Associazione Nazionale Costruttori Edili) ha avanzato presso l’ANAC ( Autorità Nazionale Anti Corruzione) una richiesta di parere di precontenzioso ai sensi del D.lgs 50/2016 ritenendo dubbia la legittimità del bando di gara in oggetto comprendente quale elemento di valutazione (determinante visto il punteggio attribuitogli) dell’offerta tecnica la proposta del concorrente di “realizzare “opere ulteriori non previste nel progetto esecutivo a base di gara; opere indicate specificatamente nel disciplinare e alle quali la commissione attribuirà il coefficiente maggiore al concorrente che offrirà il maggior importo e proporzionerà ad esso il valore conseguito dagli altri concorrenti.

Il Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta pur affermando che l’ente ha sempre improntato la propria attività al rispetto della massima trasparenza, tra l’altro in tutte le procedure di affidamento di servizi e/o forniture ed ha posto scrupolosa attenzione alle osservazioni provenienti dal mondo dell’imprenditoria, ha deciso di sospendere e rinviare a data da destinarsi la gara sino all’emissione del parere di precontenzioso richiesto all’ANAC.

Visto l’imminente termine di presentazione delle offerte, che era fissato per il 17/03/2017, l’Ente invita a non presentare i plichi di partecipazione e ove fossero già stati presentati, le imprese sono autorizzate a ritirarli.

 

di

- che ha scritto 6142 articoli su Castello Incantato.


Non Ti PiaceTi Piace (No Ratings Yet)
Loading...
1.721 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

Comune Mussomeli

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro