VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

cinema

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Ieri l’ennesimo caso di avvelenamento. Giuseppe Langela: “Queste le zone a rischio”

MUSSOMELI – Ieri i l’ennesimo caso di avvelenamento ai danni di un cane nei pressi della zona di  via Santa Croce in direzione  campo sportivo che, fortunatamente, ha avuto un epilogo non letale.

A denunciarlo il presidente dell’associazione “Happy Tail” . Vittima di una pratica ormai tanto crudele quanto diffusa è stato  cane di un cittadino mussomelese che,accortosi in tempo del malore dell’animale, lo ha tempestivamente portato dal veterinario il quale lo ha salvato da morte certa iniettandovi l’antidoto per il veleno.

“A seguito di questo e degli altri 3 recenti casi di avvelenamento – avverte il presidente Giuseppe Langela –   l’associazione Happy Tail esorta tutti i proprietari di animali domestici  a prestare la massima attenzione e se possibile di limitare al massimo le passeggiate fuori casa almeno per questo periodo.

Le zone che ci segnalano piu’ a rischio sono via Federico II, via ReTancredi, viale del Castello,  campo sportivo  contrada Ponte, Madonna delle Vanelle , via Leonardo da Vinci e aree limitrofe a quelle suddette.

Nella giornata di ieri – proesegue Langela – ha avuto modo di sentire il sindaco il quale ha accolto favorevolmente la sua esortazione
e gli ha comunicato che il Comune di Mussomeli si costituira’ parte civile contro ignoti sia per il danno arrecato agli animali sia per il non trascurabile danno di immagine arrecato al paese e alla comunita’ da questi ignobili gesti perseguibili penalmente a norma di legge.”

Peraltro lo stesso Giuseppe Langela a nome dell’associazione ha sporto anch’egli denuncia contro ignoti presso i carabinieri di Mussomeli”.

 

di

- che ha scritto 465 articoli su Castello Incantato.


Non Ti PiaceTi Piace (+2 rating, 2 votes)
Loading...
5.502 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

Comune Mussomeli

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro