Sett Santa VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

cinema

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Palermo-Agrigento: da una settimana operativo a Cammarata autovelox delle polemiche

Cammarata – Da una settimana si è aggiunta una ulteriore pena sulla Palermo-Agrigento, la via dei disagi e dei balzelli. Un autovelox si aggiunge agli altri già in funzione in prossimità del bivio Tumarrano. A controllare la  velocità sono i vigili urbani del comune di Cammarata, mentre il dispositivo è stato preso a noleggio da un altro comune.  In forza della delibera di giunta n.61 del  13 aprile scorso, infatti, la giunta municipale di Sutera, attraverso un protocollo d’intesa con il comune di Cammarata, ha noleggiato, dietro corrispettivo di 5500 euro per 6 mesi,  l’odiosa apparecchiatura che, con tutta probabilità,  rimpinguerà pure le casse municipali cammaratesi. Un accordo siglato  tra i due enti locali il cui costo finale graverà, inevitabilmente, sugli automobilisti pizzicati dall’esosa fotocamera.

 L’ autovelox è già operativo da una settimana sulla Palermo-Agrigento, subito dopo il bivio Tumarrano al km 23,700, dove campeggiano cartelloni che avvisano del rilevamento, mentre il  limite di velocità è fissato a 70 km orari. La notizia è circolata insistentemente sui social e i programmi di messaggistica istantanea. Oggi la redazione ha contattato il comune di Cammarata,  avendo  conferma che un’ apparecchiatura mobile è in funzione in prossimità dello stabile che ospitava un centro commerciale. L’autovelox è stato dato in prestito dopo che il comune era stato autorizzato dal prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, con provvedimento del giugno scorso. Già allora erano scoppiate furiose polemiche in un territorio la cui viabilità è particolarmente penalizzata da ritardi e colpevoli omissioni. La Palermo-Agrigento è tristemente nota agli automobilisti costretti, per raggiungere l’interno della Si
cilia dalla capitale, a incontrare dirupi, cantieri aperti da tempo immemore, semafori quasi sempre rossi, cartelli stradali divelti e un diffuso quanto ingiustificato senso di abbandono.

 

di

- che ha scritto 52 articoli su Castello Incantato.


Non Ti PiaceTi Piace (+6 rating, 6 votes)
Loading...
35.831 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

Comune Mussomeli

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro