VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

cinema

 

 

Categoria | Cronaca, In Primo Piano

leggi tutto DXsorgepalace

 

Beni in odor di mafia, confische a Sutera e Montedoro

Sutera – Confische, non definitive di beni nell’area del Vallone. In particolare a Sutera ed a Montedoro. In entrambi i casi è stato il tribunale misure di prevenzioni a disporlo al termine del dibattimento.

I provvedimenti hanno colpito il sessantunenne di Sutera, Calogero Grizzanti e il sessantasettenne di Montedoro, Gaetano Falcone.di Montedoro.

Il primo è ritenuto vicino al gruppo che fa capo a “Piddu” Madonia, il secondo è fratello di colui che per i magistrati è rappresentate della famiglia mafiosa di Montedoro.

A Grizzanti sono stati sequestrati beni per un valore che secondo gli inquirenti  toccherebbe il tetto dei due milioni di euro tra imprese e 44 fondi terrieri.

Mentre gli averi di Falcone sono stati stimati in un milione  e mezzo di euro tra imprese agricole e allevamenti e poi immobili depositi postali e bancari.

Complessivamente i sigilli sono stati apposti a 4 aziende,  6 immobili,  68 terreni e parecchi rapporti bancari. Tutti beni al centro di due decreti di confisca emessi dalla sezione patrimoniale del tribunale misure di prevenzione di Caltanissetta.

Grizzanti, in passato è stato coinvolto nelle inchieste “Grande Vallone” e “Repetita juvant” curate dai carabinieri.

E nella stessa inchiesta “Grande Vallone”, in passato, è rimasto coinvolto anche lo stesso Gaetano Falcone.

 

di

- che ha scritto 1085 articoli su Castello Incantato.


Non Ti PiaceTi Piace (-1 rating, 1 votes)
Loading...
5.765 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

Comune Mussomeli

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro