predil 1Predil ceramiche VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Attualità, Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Giovani con disabilità saranno valorizzati da Casa famiglia Rosetta

MUSSOMELI –  E’ un progetto di crescita quello realizzato dal centro diurno dell’associazione Casa famiglia Rosetta presieduta da don Vincenzo Sorce. Un gruppo di giovani con disabilità intellettiva saranno, infatti, reinseriti nel mondo del lavoro. L’ iniziativa nasce da una collaborazione con i responsabili del centro commerciale “La Fornace” di Cammarata Luca Lamendola e Marisa Russotto ed è destinata a 7 ragazzi, che saranno inseriti dal 22 al 27 maggio, affiancati da un tutor, all’interno degli esercizi commerciali del centro (supermercato, bar, negozi di scarpe, di abbigliamento, di elettronica).

All’interno del centro di riabilitazione dell’associazione i ragazzi sperimenteranno di vivere ed apprendere insieme. Ma il lavoro sarà un’opportunità per rafforzare le capacità di costruire relazioni, promuovere nuove competenze e ad avere una diversa immagine di sé.  I giovani avranno la possibilità di essere identificati per il proprio ruolo e non per i loro impedimenti. Il percorso di inserimento lavorativo è stato preceduto dalla valutazione delle condizioni della persona, dalle sue aspettative, dalle sue difficoltà, ma anche dalle sue abilità. Dunque, mirato alla specificità del singolo ragazzo.

 

 

di

- che ha scritto 112 articoli su Castello Incantato.


664 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com