VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

cinema

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Beni in odor di mafia, maxi confisca da un milione e mezzo

ROMA – Beni per un milione e mezzo di euro sono passati definitivamente nella mani dello Stato. É stato il pronunciamento della Cassazione a rendere definitivo il provvedimento.

Confiscato il patrimonio di un sospetto uomo d’onore, il commerciante quarantanovenne di Caltanissetta, Vincenzo Ferrara che ha subito la misura patrimoniale sull’onda del suo coinvolgimento nell’operazione su mafia e droga “Redde Rationem”.

Il decreto è stato emesso nelle scorse ore dalla sezione patrimoniale del tribunale misure di prevenzione ed è stato eseguito dai poliziotti della divisione anticrimine.

Sigilli” definitivi a sette beni immobili, quote di attività commerciali, conti correnti, titoli, buoni fruttiferi, 175 polizze vita e otto beni mobili registrati.

Anche tra gli originari beni colpiti dal provvedimento, qualcosa nel frattempo non esiste più. Come una pizzeria-rosticceria

Un tesoro ritenuto appartenete allo stesso Ferrara – assistito dall’avvocato Dino Milazzo- ma anche a suoi familiari, sull’onda del suo coinvolgimento nell’operazione su mafia e droga “Redde Rationem”.

 

di

- che ha scritto 1081 articoli su Castello Incantato.


Non Ti PiaceTi Piace (No Ratings Yet)
Loading...
1.185 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

Comune Mussomeli

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro