predil 1Predil ceramiche VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Colpevole di un mucchio di reati, va in cella per scontare 4 anni e mezzo

CALTANISSETTA – È stato chiamato a saldare il suo pesante sospeso con la giustizia. É il cinquantaquattrenne nisseno, Luigi Sferrazza, arrestato dagli agenti della Squadra mobile perché a suo carico è divenuto definitivo un cumulo di pene.

L’ordine di carcerazione è stato emesso nelle scorse ore dalla procura di Milano.

Il nisseno deve scontare complessivamente 4 anni, 6 mesi e 25 giorni di reclusione per una serie di reati che si sarebbero consumati, a più riprese, nel volgere di una ventina d’anni e più.

In particolare nel lungo arco temporale che va dal lontano 1991 fino ad arrivare molto più avanti a cinque anni addietro, il 2012.

Sul suo capo pendono condanne per un ampio ventaglio d’imputazioni che vanno, alcune anche in concorso, dalla truffa alla ricettazione, dalla falsità materiale alla sostituzione di persona e, ancora, estorsione, insolvenza fraudolenta, falsificazione e spendita di monete false.

I poliziotti lo hanno già rinchiuso in una cella del carcere Malaspina.

 

di

- che ha scritto 1347 articoli su Castello Incantato.


854 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com