predil 1Predil ceramiche VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Cocaina e coltello in tasca, resta detenuto in casa

SAN CATALDO – Tace e resta ai domiciliari. Così  per il giovane arrestato dai carabinieri con droga e per un coltello durante lo scorso fine settimana.

Resta detenuto in casa il ventunenne sancataldese Giovanni Riggi – difeso dall’avvocato Michele Ambra – accusato di detenzione e spaccio di stupefacenti e porto di arma o strumenti atti ad offendere senza giustificato motivo.

Nell’udienza di convalida, dinanzi il gip David Salvucci e alla presenza della pm Maria Carolina De Pasquale, il giovane si è avvalso della facoltà di non rispondere.

I carabinieri lo hanno fermato ad un posto di blocco e, per lui, i guai sono iniziati  nella successiva perquisizione.

Quando in tasca gli sono stati trovati 6 grammi di cocaina e un coltello lungo 19 centimetri. Nulla, invece, è saltato fuori in casa sua, pure quella passata al setaccio dai militari.

 

di

- che ha scritto 1409 articoli su Castello Incantato.


467 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com