predil 1Predil ceramiche VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Rientrano sotto falso nome, 9 arresti al cento di Pian del Lago

Erano rientrati in Italia, ed erano ospiti del centro profughi di Pian del Lago, sotto falso nome. Ma sono stati smascherati e arrestati dalla polizia.

Sono i tunisini Tarabulsse Mohamed di anni 20, Bsaihia Ghassen di anni 28, Oun Aymen di anni 27, Rahal Ramzi di anni 31, Drissi Taoufik di anni 31, Toumi Nejah di anni 30, Ismail Mohamed di anni 26, Bassen Klai di anni 34 e Amri Abdelaziz che sono stati sistemati in un’area dedicata dello stesso Pian del Lago.

Uno di loro invece, Amri Abdelaziz, è stato rinchiuso al carcere Malaspina perché su lui pendeva un ordine di carcerazione perché deve scontare una condanna a due mesi per spaccio di droga.

Tutti erano sbarcati il primo ottobre a Lampedusa e al momento dell’identificazione hanno fornito falsi dati.  Perché erano già stati espulsi dal territorio italiano ed era stato vietato loro di rientravi per cinque anni. Provvedimento che hanno ignorato, tentando di aggirarlo ripresentandosi sotto mentite spoglie.

Già un paio di settimane addietro altri quattro tunisini erano stati arrestati, sempre dagli agenti della Squadra mobile, perché si erano presentati in Sicilia sotto falso nome.

 

di

- che ha scritto 1409 articoli su Castello Incantato.


699 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com