VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Maxi confisca da 5 milioni, colpiti i beni di un dentista

Cinque milioni di euro confiscati a un medico. Il provvedimento patrimoniale ha colpito il dentista niscemese Giuseppe Amedeo Arcerito.

A lui guardia di finanza e polizia hanno definitivamente confiscato i beni che sono stati al centro di un decreto il primo luglio 2015 e confermato poi nel settembre scorso.

Secondo la tesi degli inquirenti sarebbe un patrimonio illecito quello accumulato nel tempo dal professionista. Possedimenti intestati non solo al medico ma anche alla sorella Rosaria ed a suo marito, Calogero La Rosa. IL tutto era stato sequestrato su proposta del questore del dicembre 2012 e poi dalla procura nel 2014 sulla base d’indagini eseguite dalla squadra mobile e dalla guardia di finanza.

Più in dettaglio nell’elenco dei beni confiscati figurano qualcosa come 51 immobili – tra cui 2 fabbricati, 34 capannone e 15 terreni – e poi un’auto e 3 mezzi agricoli per un valore complessivo stimato in 5 milioni e 200 mila euro.

Il dentista, secondo gli inquirenti un appartenente a Cosa nostra, in passato è finito al centro d’inchiesta giudiziarie.

Nel 2001 è stato coinvolto nel blitz “Ricostruzione” e nel 2011 in “Parabellum”. Poi il tribunale di Catania quindici anni fa lo ha condannato per associazione mafiosa, diversi episodi di estorsione ed a lui è stato pure affibbiato un ruolo apicale in seno all’organizzazione.

La sentenza emessa nel 2002 l’anno dopo è divenuta definitiva così da cristallizzare la condanna a tre anni di reclusione.

Arcerito attualmente è sottoposto ad obbligo di dimora con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e sulla base del pronunciamento della sezione misure di prevenzione dovrà osservare la sorveglianza speciale.

 

di

- che ha scritto 1263 articoli su Castello Incantato.


Non Ti PiaceTi Piace (No Ratings Yet)
Loading...
1.433 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro