VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Attualità, Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Noto (FI) a Catania “Restituisca il parco urbano alla comunità senza favorire come sempre singoli e privati”

MUSSOMELi – Antonio Noto, coordinatore cittadino di Forza Italia, attraverso una lettera aperta, in cui denuncia lo stato di degrado e abbandono del parco urbano,  chiede  al prim cittadino una urgente opera di riqualificazione “senza favorire sempre singoli o privati”.  “Confrontandomi quotidianamente con la popolazione di Mussomeli – esordisce Noto – si evince il malumore dei tanti abitanti che la compongono; molti dei quali mi dicono che siamo diventati il paese dell’anarchia e non posso far altro che prenderne atto.

Da circa due anni e mezzo il parco urbano ‘Salvatore Genco’ è in uno stato indecoroso e per tutti gli amanti della natura e dello sport è una sconfitta vederne le condizioni in cui versa”.  Il giovane militante forzista ripercorre poi le tappe del progressivo declino .“Quest’ultimo fino a due anni fa, -rocprda Noto -nel periodo estivo, registrava centinaia di presenze al giorno tra chi praticava sport, chi portava i propri bambini a giocare per non parlare dei tanti anziani che vi passegiavano all’interno tranquillamente. Proprio sulla terza età che voglio soffermarmi, in quanto caro sindaco la mancata apertura dei bagni pubblici induce soprattutto questi anziani ad urinare dentro il parco davanti gli occhi di quei pochi passanti ormai rimasti (bambini e donne compresi ). perché non sfruttare e migliorare quanto già si ha e ridare i bagni pubblichi all’intera comunità senza favorire sempre singoli o privati?

Comprendo perfettamente che la cassa comunale non sia fiorente e allora perché non cogliere al balzo l’opportunità di affidare nuovamente la manutenzione,del tutto GRATUITA di almeno una parte del parco, al Sig. Dario Ferreri? (Trovando una consona soluzione per la restante parte).

Perché continuare ad accentuare il pessimo stato del parco urbano, già zeppo di suo di erbacce, gettando in esso i rifiuti vegetali provenienti dalla pulizia quotidiana delle aree verdi?

Caro Sig. Sindaco  -conclude Noto -la invito a visionare di persona l’attuale stato del parco urbano che andrà via via peggiorando per di più in vista delle prossime piogge, la inviterei anche a visionare con accuratezza il decoro di quelle tante aree che prima erano comunali ma che adesso non lo sono più.

Infine le faccio un grosso in bocca a lupo per la sua campagna elettorale e spero vivamente che la macchina amministrativa non subisca rallentamenti.

 

di

- che ha scritto 6170 articoli su Castello Incantato.


Non Ti PiaceTi Piace (+1 rating, 1 votes)
Loading...
1.029 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro