predil 1Predil ceramiche VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Il mussomelese Michelangelo Geraci eletto vice presidente nazionale dell’ANCE

MUSSOMELI – L’Assemblea nazionale dell’ANCE (Associazione nazionale costruttori edili) si è riunita mercoledì 15  a Roma per il rinnovo delle cariche dirigenziali.

È stato eletto l’imprenditore di Parma Gabriele Buia a rivestire la carica di presidente nazionale che era già stato alla guida dell’Ance da dicembre 2016 a giugno 2017 subentrato a Claudio De Albertis, scomparso prematuramente alla fine del 2016. Ha lasciato l’incarico prima della scadenza, consentendo, in tal modo, un rapido ritorno al voto e assicurando al Presidente entrante un pieno mandato.

Nella stessa giornata è stata eletta anche la squadra di presidenza che vede il mussomelese Michelangelo Geraci (già presidente della territoriale ANCE di Caltanissetta) eletto vicepresidente con delega alla Tecnologia, Innovazione e Ambiente.

Michelangelo Geraci ha svolto con dedizione più di un mandato come presidente della territoriale di Caltanissetta ed è stato investito anche di alte cariche regionali in ANCE. Un excursus che lo ha portato ad essere eletto come vicepresidente nazionale della prestigiosa associazione di costruttori.

Michelangelo Geraci e Claudio Mingoia

Orgoglioso anche l’attuale Presidente della territoriale di Caltanissetta, l’Arch. Claudio Mingoia, che la conquista di una carica così prestigiosa sia toccata da un membro della sezione provinciale dell’associazione.

Insieme a Michelangelo Geraci, sono  stati eletti: Edoardo Bianchi vicepresidente Opere pubbliche, Marco Garantola vicepresidente Relazioni industriali e affari sociali, Riccardo Spagnoli vicepresidente Rapporti interni, Filippo Delle Piane vicepresidente Edilizia e Territorio, Rodolfo Girardi vicepresidente Centro Studi, Marco Dettori, vicepresidente Economico Fiscale Tributario, Domenico De Bartolomeo vicepresidente Partenariato Pubblico Privato ed è stato inoltre riconfermato Giovanni Salmistrari, in qualità di Tesoriere.

 

di

- che ha scritto 6268 articoli su Castello Incantato.


3.809 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com