predil 1Predil ceramiche VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Se ne andava a passeggio per strada, dagli arresti domiciliari va alla cella

Se ne andava in giro per strada nonostante si trovasse sottoposto agli arresti domiciliari. Un copione già visto e rivisto altre volte.

Al centro della vicenda che gli è costato l’arresto, v’è un trentaquattrenne gelese, Alessandro Cassisi, che si trovava sottoposto agli arresti domiciliari.

Una pattuglia dei carabinier del nucleo radiomobile, durante un servizio di controllo del territorio, lo ha incrociato in via Venezia.

È stato riconosciuto e bloccato dagli stessi militari che lo hanno subito trasferito in caserma. Su disposizione della magistratura per il trentaquattrenne è poi arrivato il provvedimento restrittivo in forza del quale gli sonio stati revocati i domiciliari ed è stato rinchiuso in carcere.

 

di

- che ha scritto 1407 articoli su Castello Incantato.


631 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com