VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Stalking, a giudizio il soprintendente di Caltanissetta

Stalking su una dipendente. È la contestazione che trascina in giudizio l’attuale soprintendente ai Beni culturali di  Caltanissetta.
È il sessantaduenne Vincenzo Caruso tirato in ballo per presunte avance che avrebbe riservsto a una dipendente quando lo stesso dirigente guidava il museo “Pirandello” di Agrigento.
Allora, secondo la tesi accusatoria,  avrebbe tenuto atteggiamenti che sarebbero sfociati in atti persecutori con l’intento – sempre secondo i magistrati – di volere approfittare di una impiegata dello stesso ufficio.
Ora il gup di Agrigento ne ha disposto il rinvio a giudizio.

 

di

- che ha scritto 1834 articoli su Castello Incantato.


577 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com