VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Rapina in tabaccheria, scoperti e arrestati

CALTANISSETTA – A meno di un mese dalla rapina a una tabaccheria sono stati arrestati i tre presunti autori. Sono tre giovani che in passato hanno già avuto altre grane giudiziarie.

I provvedimenti restrittivi sono scattai per i fratelli Michael Stephen ed Antony Castorina, rispettivamente di  di 29 e 27 anni e per il ventiquattrenne Simone Alabiso, tutti di Riesi.

Sono stati arrestai su ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Caltanissetta. IL terzetto è ritenuto responsabile della rapina messa a segno il 26 aprile scorso. ai danni della tabaccheria di via via Capitano d’Antona a Riesi.
Quel giorno due banditi a volto coperto, uno dei quali armati di pistola, ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale prendendo il registratore di cassa. Poi sono fuggiti.

Le immagini girate dall’impianto di videosorveglianza e l’attività investigativa dei militari hanno consentito in tempi brevi di risolvere il rebus.

Nel momento in cui sono state eseguite le ordinanze di custodia cautelare, in casa di Micheal Castorina è stata trovata una pistola giocattolo a tamburo, priva di tappo rosso, che è stata sottoposta a sequestro per essre sottoposta ad accertamenti di laboratorio.

Il terzetto, sulla base dei provvedimenti cautelari, è stato arrestato dai carabinieri e rinchiuso al carcere Malaspina.

 

di

- che ha scritto 2047 articoli su Castello Incantato.


281 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com