VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Attualità

leggi tutto DXsorgepalace

 

Mussomeli, il “Virgilio” festeggia l’Europa

Come ogni anno, gli alunni dell’IISS “Virgilio” di Mussomeli si sono riuniti nell’Auditorium di Istituto per festeggiare l’Europa.

Ad accoglierli la dott.ssa Calogera Genco, dirigente dell’Istituto, che ha ricordato ai presenti il perché l’Europa festeggia se stessa proprio il 9 maggio, data simbolica in cui nel 1950 il ministro degli Esteri francese Robert Schuman enunciò gli ideali all’origine dell’Unione Europea, primo fra tutti la pace tra i popoli.

La dirigente ha poi sottolineato le grandi opportunità che l’Unione Europea offre in particolare ai giovani, facendo riferimento anche ai progetti che il “Virgilio” ha potuto realizzare proprio grazie ai Fondi Sociali Europei. 

In particolare, nel corso di questo anno scolastico, nell’ambito dei FSE e FESR, l’Istituto è stato autorizzato ad attuare diversi progetti quali: Alternanza in Europa e Professionali in Alternanza; Vivere l’Europa in Europa: la cittadinanza europea e Youth in Europe; Arte, natura e cultura nel Vallone-; Tecnologia e laboratorialità-. 

Si è concluso nell’estate scorsa il progetto “Con l’Europa”- Erasmus Plus 2016. 

Sta per essere ultimato, invece, il progetto Includere integrare e promuovere .

Nella seconda parte della manifestazione, la prof.ssa Lia Bonanno ha presentato agli alunni le tappe più significative dell’evoluzione storica dell’Unione europea, soffermandosi anche sul concetto di identità europea, che si fonda su importanti valori condivisi quali la tutela della libertà e dell’uguaglianza, il rispetto della dignità umana, la pace, e un immenso patrimonio culturale che costituisce la radice comune di un’unione che non è solo, come spesso si sottolinea, economica e finanziaria.

Non a caso, infatti, il 2018 è stato dichiarato anno europeo del patrimonio culturale: scoprire ed esplorare il ricco patrimonio culturale dell’Europa è anche un modo per rafforzare il senso di appartenenza a un comune spazio europeo.

Le studentesse e gli studenti hanno partecipato con interesse alla manifestazione, grazie anche ad una adeguata preparazione, attuata in classe nell’ambito dell’insegnamento Cittadinanza e Costituzione.

 

di

- che ha scritto 6587 articoli su Castello Incantato.


1.255 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com