VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Attualità

leggi tutto DXsorgepalace

 

Sicilia Dunque Penso: tra cultura, arte e letteratura

Un richiamo della cultura, dell’arte e della letteratura. È lo spirito della quinta edizione della manifestazione Sicilia Dunque Penso.

L’evento è stato organizzato dalla stessa associazione Sicilia Dunque Penso in collaborazione con il Comune di Caltanissetta, la Pro Loco nissena e l’Ufficio scolastico regionale per la Sicilia attraverso gli ambiti territoriali per la Provincia di Caltanissetta e Enna per quanto riguarda la sezione “Spazio scuole”.

Il festival ha posto al centro la cultura creando stimoli ai cittadini «esempi di positività e anche segni di un possibile cambiamento».

A cura delle Pro Loco gli incontri con la scrittrice Rosalba Perrotta e la docente Marcella Romano. E, ancora, con  l’attrice Miriam Candurro e lo scrittore Massimo Cacciapuoti e un reading di poesie sulla Sicilia, introdotto dalla regista radiofonica Cettina Flaccavento.

La manifestazione ha coinvolto gli studenti delle scuole nissene e tantissimi ospiti, dagli imprenditori con i loro racconti di esperienze concrete, agli scrittori, giornalisti e poeti che hanno portato le loro conoscenze e opere letterarie, passando per l’arte con la fotografia e pittografia.

«Questo festival deve essere di tutti, di tutta la città, il bilancio è positivo» ha commentato la presidente dell’associazione Sicilia Dunque Penso, Marcella Natale.

 

di

- che ha scritto 1930 articoli su Castello Incantato.


426 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com