VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Caso Montante, parola al «Riesame» sulla scarcerazione

È il giorno del “Riesame” per l’ex presidente di Sicindustria che chiede la revoca della custodia cautelare in carcere.

I legali di Antonello Montante, gli avvocati Giuseppe Panepinto e Nino Caleca, discutono al cospetto del tribunale l’istanza avanzata nei giorni scorsi con l’intento di ottenere la scarcerazione.

Due le contestazioni che la procura di Caltanissetta, attraverso l’«aggiunto» Gabriele Paci ed i sostituti Stefano Luciani e Maurizio Bonaccorso, ha mosso a carico dello stesso imprenditore, ossia corruzione e associazione a delinquere finalizzata all’accesso abusivo ai sistemi informatici.

Nei giorni scorsi, intanto, con le dimissioni presentate da cinque consiglieri, lo stesso Montante  è stato dichiarato decaduto dalla carica di presidente della Camera di commercio di Caltanissetta.

Ora rimarrà in attesa del vaglio del’istanza presentata dai suoi legali e delel decisioni che assumerà il tribunale del riesame in merito all’applicazione della misura cautelare.

 

di

- che ha scritto 1930 articoli su Castello Incantato.


483 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com