VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Attualità

leggi tutto DXsorgepalace

 

Festa dei carabinieri, in aumento arresti e denunce e grande attenzione al pericolo terrorismo

In aumento arresti e denunce mentre scendono i reati consumati.  E poi uno sguardo al possibile pericolo legato a minacce di tipo terroristico.

Sono stati solo alcuni dei temi toccato dal colonnello Gerado Petitto in occasione delle celebrazioni per i 204 anni della fondazione dell’Arma. Ricorrenza che è stata celebrata, sobriamente, alla caserma “Guccione”.

«L’azione sinergica delle stagioni e dei nucleo operativi – è un passaggio del discorso del colonnello Petitto – della componente territoriale con le specialità antisofisticazione, sanità, ambiente, tutela lavoro e beni culturali, ha disvelato condotte lesive di beni primari dei cittadini quali la sicurezza, la salute e la salubrità delle condizioni di vita e lavoro dei cittadini, beni immateriali la cui importanza è sempre più percepita come indispensabile per un livello di qualità della vita dignitoso».

Lo stesso alto ufficiale ha pure evidenziato che «nel corso degli ultimi dodici mesi è stato dato inoltre grande stimolo all’azione di penetrazione informativa, con riguardo sia alla minaccia eversiva sia ad eventuali addentellati nisseni alla galassia terroristica di matrice confessionale».

In tema di lotta alla mafia ha ribadito lo sviluppo di «una maggiore qualità nella compilazione delle istruttorie finalizzate al rilascio di certificazioni antimafia a società private e nell’esame di atti prodotti  da enti locali economici e territoriali, a supporto e in aderenza alle richieste e indicazioni provenienti dalla prefettura nella sua funzione di controllo della legalità».

Indice puntato, poi, contro le «sacche di inefficienza in alcuni settori della pubblica amministrazione, icasticamente evidenziate in sede di accesso ispettivo negli enti locali disposto dalla prefettura e da indagini recentemente concluse su delega dell’autorità giudiziaria. In tale direzione – ha aggiunto – stiamo orientando gli sforzi attuali e futuri consapevoli che sciatteria e disordine amministrativo costituiscono il miglior terreno di coltura per infiltrazioni e ruberie».

 

di

- che ha scritto 1930 articoli su Castello Incantato.


418 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com