VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Attualità

leggi tutto DXsorgepalace

 

Al castello guide per un giorno gli studenti del “Padre Pino Puglisi”

Mussomeli-Giornata bellissima ed indimenticabile per i bambini, i genitori, gli insegnanti, la dirigente scolastica, l’assessore comunale alla pubblica istruzione e i visitatori, che si sono visti guidare alla scoperta del Castello Manfredonico di Mussomeli dai bambini delle terze classi della scuola primaria del plesso “Padre Pino Puglisi” dell’Istituto comprensivo “Paolo Emiliani Giudici”.

Alle 15.30 in punto, una gran folla di visitatori era già presente ai piedi del maestoso maniero.

Alla presenza dell’assessore comunale alla Pubblica Istruzione Giuseppina Territo, della Dirigente scolastica Alessandra Camerota, di tantissimi genitori e nonni e di occasionali visitatori, le abili guide turistiche si sono arrampicate lungo i sentieri che portano ai piani alti del Castello e con padronanza e sicurezza hanno portato dopo i visitatori sino ai sotterranei, raccontando, tra storia e leggenda, i personaggi e i fatti rilevanti che hanno reso celebre il castello di Mussomeli.

Sempre pronti e attenti alle direttive dei propri insegnanti Maria Catalano, Paolino Noto, Anna Chiarello e Tania Cocuzza, gli alunni hanno interpretato in modo straordinario il ruolo di guide, considerata la loro tenerissima età. Applausi a scena aperta e commozione per la bravura e la dedizione con la quale hanno affrontato il loro impegno di apprendisti ciceroni.

Dagli interventi finali dell’assessore Territo, della Dirigente scolastica Camerota e degli insegnanti, si è percepita la soddisfazione per una scommessa oggettivamente difficile ma stravinta dai bambini.

Felice in volto Pasquale Messina che è stato uno dei formatori dei bambini con i quali si è intrattenuto nelle fasi di preparazione, quasi incredulo lo stesso per la capacità dimostrata dalle piccole guide.

È questa stata l’occasione per salutare anche l’ins. Anna Chiarello che lascerà il prossimo anno Mussomeli e che ha manifestato tutta la sua gratitudine all’intera comunità mussomelese per come è stata accolta durante l’intero anno.

Alla fine, gradita sorpresa per i bambini visibilmente affaticati ed accaldati, un rinfresco curato dai genitori degli alunni delle terze classi è stato l’occasione per salutarsi in vista delle ormai imminenti vacanze estive, con l’impegno per il prossimo anno a realizzare qualcosa di bello e interessante come l’avvincente esperienza vissuta dai piccoli e dai grandi. Una giornata che resterà nella memoria di molti per tanto, tanto tempo, con la piena soddisfazione di tutti.

 

di

- che ha scritto 6528 articoli su Castello Incantato.


402 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com