VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Rally di Caltanissetta, si corre lungo le strade del Vallone

MUSSOMELI – Saranno 55 le auto moderne e 14 le storiche, per un totale di 69 iscritti, a darsi battaglia lungo le stradi del Vallone per la sedicesima edizione del Rally di Caltanissetta organizzato dalla scuderia Caltanissetta Corse.

Che avrà un prologo con una prima prova in programma sabato sera nell’abitato di Caltanissetta, tra zona  Castelletto e piscina comunale, per poi poi trasferirsi sule strade del Vallone.

In particolare si correrà la prova di “Marianopoli” con un percorso di poco meno di undici chilometri e la “Mappa” di oltre sei chilometri e mezzo e, infine,  la “640” di dieci chilometri, da ripetersi tre volte per un totale di poco più di 84 chilometri di prove speciali e 303,97 chilometri complessivi compresi i trasferimenti.

La gara è valida per la coppa Italia rally quarta zona, con coefficiente 1.5, per il campionato regionale rally, ancora con coefficiente 1.5 ed historic rally oltre che per il prestigioso trofeo rally Renault corri con Clio N3.

Nutrita e agguerrita la pattuglia di piloti nisseni in gara. Dai vincitori del rally nisseno su una Renault CLio di gruppo produzione evo, Roberto Lombardo e Alessio Spiteri a Salvatore Garzia e Agostino Favata su Renault Megane pure questa di gruppo produzione evo, da Gaspare Corbetto e Salvatore Cancemi su Peugeot 106 rally a Marco Pilato e Marco Cusimano pure loro su Peugeot 106  rally, da Salvatore Lo Cascio con Michele Castelli su Citroen Saxò K10 a Francesco Grimaldi e Giuseppe Pastorello su Mini Cooper jcw di gruppo racing start plus.

Ma non mancano i big come, ad esempio, il tre volte vincitore della Targa Florio e dello stesso rally di Caltanissetta Totò Riolo.

 

di

- che ha scritto 1925 articoli su Castello Incantato.


1.439 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com