VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Politica

leggi tutto DXsorgepalace

 

Cardinale (PD) al Ministro dell’Agricoltura: “Subito la calamità nel centro Sicilia o collasso del comparto agricolo”

Roma – Dalla scorsa settimana componente  della commissione Agricoltura alla Camera, Daniela Cardinale deputata del Pd, auspica che riconosca,  in tempi rapidi,   lo stato di calamità naturale  dalla ricezione della richiesta della Regione Siciliana per le provincie di Caltanissetta ed Enna. “Nelle due province – rileva la Cardinale  in una interrogazione a risposta in commissione al Ministro dell’Agricoltura –  le condizioni meteo dell’ultima decade di giugno con piogge eccezionali e grandinate devastanti hanno determinato gravissimi danni all’intero comparto agricolo. Particolarmente colpita – prosegue la deputata mussomelese – è la cerealicoltura con raccolti infestati di muffe e bianconature, ma anche frutteti e colture stagionali.  Ingentissimi perdite si registrano, inoltre,  in  tutto il sistema di viabilità interpoderale e secondario. Tanto che nei comprensori  di Mussomeli, Milena, Vallelunga, Villalba nonché di San Cataldo e di Caltanissetta si sta procedendo ad una rapida conta dei danni”. Cardinale avverte che se non verrà dichiarato lo stato di calamità in tempi rapidi “molte imprese rischiano il collasso poiché con i raccolti contavano di poter rientrare dalle esposizioni con le banche e questo potrebbe comportare il loro fallimento, pertanto occorre accelerare i tempi anche al fine di evitare che le conseguenze siano irreversibili per il comparto agricolo delle aree interne delle due province siciliane”.

 

di

- che ha scritto 6710 articoli su Castello Incantato.


1.369 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com