VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Politica

leggi tutto DXsorgepalace

 

Interventi viari nel Vallone, piano del M5S al ministro Toninelli

Caltanissetta -Più strade dell’area del Vallone saranno al centro di un tavolo di lavoro sulla sicurezza presieduto dal ministro alle Infrastrutture Danilo Toninelli.
È in programma per il 13 settembre e su input dei deputati siciliani alla Camera, del Movimento cinque stelle, tra gli altri tratti nel Nisseno – e non sono pochi – saranno presi in esame possibili interventi sulle strade provinciali 233 Villalba-Bivio Tumarrano, la 231 Marianopoli-Villalba, la 24 che collega la statale Milena-Bompensiere, la 204 Milena-Bompensiere, la 3 Bombensiere-Montedoro-Serradifalco, la 151 Milena-Grotte.
Per quanto riguarda le statali vi sono la 121 Santa Caterina Villarmosa-Marianopoli e, ancora, la 122 bis Caltanissetta-Santa Caterina e, tra le altre provinciali, la 253 contrada Roccella-Serradifalco.
Al centro delle segnalazioni anche i viadotti San Giuliano sulla ex statale 640 e di contrada Muleri, a Santa Caterina.
«Strade di fondamentale importanza per gli abitanti di tanti paesi che rimangono eroicamente a vivere nei luoghi di nascita malgrado le inefficienze viarie», ha osservato la parlamentare del M5S, Azzurra Cancelleri.
La stessa deputata ha spiegato di «avere consegnato al ministro una relazione dettagliata, stilata anche grazie ad Anas, cittadini e attivisti, verificando l’esistenza di corsie senza guardrail, sede stradale dissestata nella maggior parte dei tratti, mancanza di segnaletica orizzontale e verticale… la sicurezza è una priorità», ha concluso.

 

di

- che ha scritto 2089 articoli su Castello Incantato.


848 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com