VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Mussomeli, il capitano Balestra lascia la guida dei carabinieri: ora è comandante a L’Aquila

MUSSOMELI – Il capitano Luigi Balestra ha lasciato il comando della compagnia carabinieri di Mussomeli. Adesso è il nuovo comandante a L’Aquila.

L’ufficiale è arrivato a Mussomeli nel 2014 per guidare una delle quattro compagnie della provincia nissena. E nell’area del Vallone, sotto la sua reggenza, diverse sono state le indagini che hanno fatto luce su fatti legati alla criminalità organizzata, ma anche sulla cosiddetta delinquenza comune.

Balestra ha studiato all’accademia militare di Modena per poi conseguire due lauree: una prima, in Scienze giuridiche, all’università di Modena e Reggio Emilia e una seconda in Giurisprudenza aTor Vergata, nella Capitale.

Per quanto riguarda il suo curriculum professionale, ricco di successi nonostante la giovane età – appena 33 anni – spiccano il comando del nucleo operativo della compagnia di Piazza Dante, a  Catania. E, poi, l’esperienza ai vertici del nucleo investigativo sempre del capoluogo etneo.

Quattro anni fa il suo arrivo a Mussomeli, in un’area, quella del Vallone,  che in passato è stata una roccaforte di Cosa nostra. Adesso il trasferimento dell’ufficiale nel capoluogo Abruzzese, qualche anno fa scosso da un tremendo terremoto.

 

di

- che ha scritto 6711 articoli su Castello Incantato.


2.881 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com