VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Non arriva la quiete dopo la tempesta. Disagi e si inizia la conta dei danni

lo scuolabus sulla Sutera Mussomeli

L’agriturismo Lanza ad Acquaviva Platani

MUSSOMELI – Dopo la tempesta non arriva la quiete nel Vallone martoriato dal maltempo. Stamane lo scuolabus che porta gli studenti da Sutera a Mussomeli è rimasto bloccato lungo la Sp 20, impantanato nel fango e detriti che si sono riversati nella carreggiata stradale. A cammarata dove il nubifragio ha reclatano un conto salatissimo, pagato con le vite di due persone, il sindaco ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. A Mussomeli permane l’isolamento telefonico e informatico dato che la rete da ieri è saltato e al momento, la maggior parte delle abitazioni e degli uffici devono fare a meno di cornetta e modem. Ad Acquaviva un agriturismo, la tenuta Lanza, è stato letteralmente distrutto da acqua, vento e fango, nella stessa strttura gli ospsiti sono stati tratti in salvo da Carabinieri e Vigili del Fuoco. Pali divelti, fronde di alberi, fanghiglia e detriti occupano sono presenti in tutte le strade provinciali, mentre la maggior parte di strade di campagna sono off limits o se percorribili solo grazie alla buona volontà di agricoltori che hanno sgombrato e ripulito le strade. Proprio nei terreni seminativi e negli allevamenti si registrano i danni maggiori. Le colture sono state letteralmente polverizzate, mentre si registrano parecchi casi in cui il bestiame è morto, risulta disperso o comunque è stato danneggiato, spesso in modo irreparabile.

 

di

- che ha scritto 6708 articoli su Castello Incantato.


7.943 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com