VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Rapina in tabaccheria, condannati due giovani

Caltanissetta – Due condanne per altrettanti presunti rapinatori in trasferta. Le ha inflitte la corte d’appello che ha ratificato le pene che i due ragazzi hanno concordato con la procura generale di Caltanissetta.

E alla fine hanno ottenuto una riduzione della condanna. Il colpo di forbice è arrivato per il ventunenne Vito Manuel Ciccia Romito e il ventiseienne Loris Cristian Leonardi, entrambi di Riesi, che sono stati condannati a 2 anni ciascuno, a fronte dei precedenti due anni e otto mesi di carcere.

I due giovani – difesi dagli avvocati Carmelo Terranova e Giuseppe Dacquì – sono ritenuti gli autori di una rapina messa a segno ai danni di una tabaccheria di Sommatino.

Era la sera del 26 agosto di due anni fa quando due banditi con il volto coperto, uno era pure armato di pistola, hanno fatto irruzione in una tabaccheria di via Pietro Micca, a Sommatino.

Ma il tentativo, peraltro anche maldestro, è andato poi a vuoto. Perché i due hanno afferrato il registratore di cassa e hanno strappato pure la collanina che la proprietaria del negozio portava al collo, ma alla fine sono dovuti fuggire a mani vuote.

Fuori, ad attenderli, v’era un complice in auto. Lo stesso è stato poi smascherato dai carabinieri – un ventenne di Sommatino – e successivamente ha patteggiato la pena.

Mentre Leonardi e Ciccia Romito hanno scelto la via del rito abbreviato. Ora, dopo l’accordo con la procura generale, in appello hanno ottenuto una riduzione della pena.

 

di

- che ha scritto 2088 articoli su Castello Incantato.


452 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com