VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Il popolo del web chiamato a raccolta per insorgere contro il vergognoso isolamento del Vallone

MUSSOMELI – “E’ un miracolo che non ci sia scappato il morto, non si deve arrivare a questo punto”. E’ una della frasi che si è sentita più spesso dopo il nubifragio che ha posto i riflettori sui pericoli, le insidie, le inefficienze che caratterizzano la viabilità del Vallone. Così, Ciccio Amico, pensionato mussomelese, ha pensato  di chiamare a raccolta nel gruppo Facebook  “Comitato Viabilità negata”  il popolo del web per tramutare lo sdegno comune in una manifestazione di dissenso partecipata e  plateale che polarizzi l’attenzione sui rischi di percorrenza delle poche strade ancora transitabili nel Vallone, sulla situazione di isolamento in cui versa Mussomeli e il Vallone. Lo si ripete da mesi. Mussomeli è in mezzo al nulla, sola con i suoi guai e i suoi disagi. E  mentre nei palazzi e nelle stanze dei bottoni si  discute  su come risolvere celermente i problemi, Mussomeli è espugnata. Un ospedale depotenziato, uffici che chiudono, una nuova ondata di emigrazione che questa volta è precoce perchè inizia in età studentesca, il trasporto ferroviario che funziona  a singhiozzo, spopolamento, agricoltura in ginocchio. “Non verba sed facta”  avrebbero detto i latini. I latini non ci sono più, gli sono sopravvissute le opere come strade, ponti acquedotti che, a differenza delle infrastrutture attuali, hanno dimostrato affidabilità e durata incomparabile. Questa situazione ha sfiancato le persone che sono stanche, disilluse e  sfiduciate. Serve un moto di orgoglio, un sussulto di dignità,  perchè se anche gli “ultimi sopravvissuti” cederanno alle lusinghe della resa, il processo di desertificazione socio-economico e infrastrutturale che sta investendo Mussomeli e i paesi del comprensorio sarà rapido e irreversibile.

 

di

- che ha scritto 501 articoli su Castello Incantato.


7.913 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com