VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Mussomeli, villa confiscata consegnata a casa famiglia per minori

MUSSOMELI – Un immobile sottratto alla mafia e oggi desitinato ad attività sociali. A darene notizia è il primo cittadino di Mussomeli che in una nota scrive: “Sono davvero contento di comunicare che, giovedi 17 dicembre 2018, abbiamo sottoscritto il contratto di assegnazione, in comodato gratuito per 5 anni, di una villetta confiscata, assegnata dall’Agenzia Nazionale per i Beni Confiscati al Comune di Mussomeli.
L’assegnazione è stata effettuata a seguito di regolare procedura di evidenza pubblica alla quale ha partecipato la FUTURNOI Società Cooperativa Sociale – ONLUS.
La struttura assegnata verrà così restituita alla collettività e destinata a casa famiglia per minori con disagio familiare affidati dal Tribunale per i minori alla cooperativa.
Adesso i bambini avranno dunque una casa tutta loro in cui potranno vivere con serenità.
Auguro ai soci lavoratori della Cooperativa un buon lavoro nel solco di quanto di buono stanno già facendo”.

leggi tutto sotto sinistra

 

di

- che ha scritto 7049 articoli su Castello Incantato.


3.365 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com