VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Droga in casa,  per un giovane secondo arresto in tre mesi

CALTANISSETTA – È in casa che nascondeva la droga. Lui che poco più di tre mesi fa era stato già arrestato, sempre per la stessa ragione.

Ma in quel caso insieme alla fidanzata che è  stata trovata con cocaina nascosta nelle parti intime. Ma poi lui s’è assunto ogni responsabilità e la ragazza è tornata libera.

Ora la scena, per il ventiseienne di Riesi, Giuseppe Alessandro Bonaffini –  assistito dall’avvocato Carmelo Terranova  – si è ripetuta. Con qualche piccola variante sul tema, ma per linee generali lo scenario è rimasto immutato.

In questa circostanza i carabinieri gli hanno scovato in casa 80 grammi di hashish già suddivisi in dosi e, secondo la tesi accusatoria, pronti per essere smerciati.

Da qui, a suo carico, l’ipotesi di detenzione e spaccio di stupefacenti. Episodio che questa volta lo ha fatto finire in carcere, mentre nel novembre scorso – quando è stato perso con un etto e mezzo sempre di “fumo” – aveva beneficiato dei domiciliari.

leggi tutto sotto sinistra

 

di

- che ha scritto 2445 articoli su Castello Incantato.


1.190 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com