Vigro
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

«Non sgomberarono stabile pericolante», assolti tredici inquilini

Caltanissetta – In tredici sono stati assolti per non avere sgomberato uno stabile ritenuto pericolante. Il verdetto è stato emesso dal giudice del tribunale di Caltanissetta.

Perché lo stabile in questione è in via Puccini, nel pieno abitato nisseno. Diversi mesi addietro era stato disposto un ordine di sgombero, che gli inquilini non hanno osservato. E adesso per tredici di loro è arrivato un verdetto assolutorio.

L’elenco dei nomi comprende Aldo Vullo,  Antonina Di Natale   Giacomo Spinelli,  Giuseppe Castronovo  Iolanda Nolfo  Luigi Amico,  Michele Centonze   Rosa Guarnaccia,  Rosa Marcelli  Salvatore Bartolotta,  Salvatore Castellana,  Salvatore Vasapolli e  Salvatrice Amorelli –  assistiti dagli avvocati Boris Pastorello, Salvatore Licata, Diego Giarratana, Michele Mosca e Italo Attardo – tirati in ballo per la presunta inosservanza di un provvedimento dell’autorità. In questo caso del sindaco.

E in un primo passaggio era piovuto su loro anche un decreto penale di condanna con il pagamento di un’ammenda di un centinaio di euro.

Ora il giudice ha ritenuto che gli inquilini non si sarebbero macchiati di alcun reato perché non sarebbe stata offerta loro un’alternativa. In sostanza non era stato garantito loro un altro alloggio.

Da qui il colpo di spugna al precedente pronunciamento e, adesso, l’assoluzione dei tredici imputati perché «il fatto non sussiste».

 

 

di

- che ha scritto 2326 articoli su Castello Incantato.


235 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com