Vigro
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Tenta di lanciarsi nel vuoto, lo salvano carabinieri e polizia

A salvarlo, quand’era sul punto di compiere il gesto estremo, sono stati carabinieri e polizia. La loro paziente opera di mediazione, alla fine, è stata premiata.

Una tragedia sfiorata nel cuore del rione Sant’Ippolito di Gela. In serata è arrivata una telefonata alla centrale operativa per segnalare una lite in famiglia.

E l’interlocutore del militare che aveva risposto a quella chiamata, ha informato lo stesso operatore che qualcuno stava minacciando di lanciarsi nel vuoto.

Immediatamente in zona sono arrivati carabinieri e polizia per tentare di risolvere la pericolosissima situazione. Quando le pattuglie sono arrivate lì, hanno trovato un trentenne sul terrazzo al quarto piano di un’abitazione.

Era in forte stato di agitazione e minacciava di lanciarsi nel vuoto. Sono stati momenti di forte tensione. Attimi di paura.

Carabinieri e poliziotti si sono messi a discutere con lui e lo hanno calmato. Con estrema pazienza, sono riusciti a convincerlo perché desistesse dal suo intento. Poi è stato accompagnato in ospedale.

 

di

- che ha scritto 2384 articoli su Castello Incantato.


614 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com