VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Maltrattamenti agli alunni, maestra elementare si difende: solo un equivoco

Caltanissetta – S’è difesa negando ogni contestazione mossa a suo carico da carabinieri e magistratura. E ha confinato le accuse a lei mosse «nel frutto di un equivoco».

Difesa a oltranza della maestra cinquantanovenne di San Cataldo -assistita dagli avvocati Renata Accardi e Luigi Cuba  – sospesa dal servizio per presunti maltrattamenti, peraltro ritenuti aggravati, nei confronti di suoi alunni della scuola elementare «San Giuseppe» di San Cataldo.

Frasi anche un po’ “dure” quelle che sarebbero state intercettate da telecamera e cimice nascosti dai carabinieri all’interno di un’aula, dopo la denuncia presentata dai genitori di una della classi in cui l’insegnate svolge lezione. In particolare, in questa, avrebbe in orario soltanto tre lezioni a settimana. Ed è stata la segnalazione formale partita da uno dei familiari dei bimbi a fare scattare l’indagine.

Quella che poi è culminata nella sospensione dal servizio, con il divieto di svolgere qualsiasi altra attività all’interno della scuola e d’impartire lezioni private. Sì perché la docente, secondo l’accusa, avrebbe minacciato, insultato e umiliato i suoi alunni.

Espressioni “forti” quelle rivolte ai piccoli, eccessivamente severe che, per gli inquirenti, sarebbero sfociate in veri e propri maltrattamenti.

Ma se da un canto v’è, chi quell’insegnante l’ha denunciata per suoi presunti metodi più che opinabili, di contro vi sono altri, che l’hanno difesa a spada tratta. E sono i genitori de 21 alunni che frequentano la classe in cui la stessa insegnante svolge la quasi totalità delle ore di lezioni settimanali, peraltro a tempo pieno. Ne hanno reclamato il reintegro a scuola, così come i loro bambini.

Tuttavia la difesa, in questa fase, non ha chiesto la revoca della sospensione che, invece, è stata solleciata dalla procura. Per cui la maestra era e rimane “congelata” dal servizio.

leggi tutto sotto sinistra

 

di

- che ha scritto 2494 articoli su Castello Incantato.


787 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com