Vigro
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Infastidito dal fumo di una sigaretta, lo minaccia con un coltello

Coltello in pugno lo avrebbe minacciato perché infastidito dal fumo della sua sigaretta. Una sorta di raptus che finito per pagare a caro prezzo.

Perché lui, un sessantenne nisseno, è stato segnalato alla procura per minaccia aggravata e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

È in un bar della città che è avvenuto l’episodio. Il sessantenne stava bevendo un caffè e, in quel frangente, un altro avventore dello stesso locale si è fermato all’uscita accendendo una sigaretta.

La direzione del vento avrebbe fatto finire il fumo all’interno dello stesso bar. Così  il sessantenne ha invitato l’altro a chiudere la porta per evitare che il fumo della sigaretta finisse dentro.

Esortazione che sarebbe caduta nel vuoto. A quel punto lui, l’adesso denunciato, infastidito da quella situazione si sarebbe alzato e impugnando un coltello avrebbe minacciato l’altro.

Questi, dal canto proprio, si è allontanato ma ha subito avvertito la polizia. Una pattuglia, in breve tempo, è arrivata in zona.

L’impulsivo cliente è stato perquisito e addosso gli è stato trovato un coltello. Agli agenti ha ammesso di avere impaurito, poco prima, il fumatore.

 

di

- che ha scritto 2384 articoli su Castello Incantato.


644 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com