Vigro
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

«La sfregiò per punizione», smascherato l’autore del ferimento

Catturato, dopo un breve inseguimento,  il giovane che nello scorso fine settimana ha sfregiato al volto la sua ex convivente.

Il feritore è un albanese, il ventottenne Igland Bodinaku, con il quale la ragazza gelese che è stata ferita al volto avrebbe avuto in passato una relazione sentimentale. L’avrebbe attesa sotto casa per poi sferrarle una coltellata al  viso.

Il giovane, in passato, ha già avuto problemi con la giustizia ed è un ex sorvegliato speciale per i reati di maltrattamenti e lesioni

La fine del loro rapporto – secondo una prima ricostruzione investigativa – sarebbe stato il motivo scatenante dell’aggressione scattata venerdì notte.

Quando il giovane ha atteso che la ragazza rientrasse in casa dei genitori. Lì le ha teso un agguato. E quando lei è arrivata sarebbe nata subito un’accesa discussione.

Ma d’improvviso, lui, avrebbe tiratoi fuori dalla tasca un coltello sferrando un fendente alla guancia sinistra. La donna è stata poi soccorsa e trasferita in ospedale per essere medicata.

Il ragazzo, invece, ha fatto perdere le sue tracce. Ora, a qualche giorno di distanza, il presunto autore del gesto è stato arrestato.

Gli agenti lo hanno intercettato al lungomare Federico II di Svezia. Appena si è accorto dei poliziotti ha tentato la fuga ma è stato presto bloccato. Ora è rinchiuso in una cella del carcere di contrada Balate.

 

di

- che ha scritto 2384 articoli su Castello Incantato.


470 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com