Vigro
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Il caso sollevato da Giuseppe Messina: “Tempi biblici per riparare pericolosissimi scavi nelle strade”

Mussomeli – Scavi per il passaggio di tubature e conduttore che non termina mai e, sopratutto, che mettono a repentaglio la sicurezza dei cittadino. A segnalarlo è Giuseppe Messina (nella foto a sinistra), infermiere 49enne, che osserva: “Da un mesetto a questa parte girando per le strade di Mussomeli ho notato che qualche società e privati cittadini hanno eseguito degli scavi sulla carreggiata stradale sistemandoli alla meno peggio e creando disagi e pericoli per gli automobilisti e specialmente per i motociclisti e ciclisti.Mi riferisco in particolare via L.Sciascia,via Caltanissetta,via Autonomia Siciliana e altre. Mi chiedo – prosegue il signor Messina –  se esiste un regolamento comunale e se questi signori hanno chiesto l’autorizzazione comunale o hanno versato una cauzione e se c’è qualcuno che dovrebbe vigilare su queste assurde situazioni o dipende esclusivamente dal buon senso e dalla cortesia di chi esegue lo scavo. Ad onore del vero, alcuni tratti di manto stradale, come quello di via Sciascia (nella zona sud del paese, NdR) sono stati ripristinati ieri mattina. Ma dieci giorni per correre ai ripari sono tanti, specialmente in strade assai trafficate e che si trovano in prossimità di scuole, frequentate da centauri. In attesa che vengano sistemati in tempi celeri e certi e nella indifferenza che regna sovrana, noi colpevoli cittadini continuiamo a distruggere le nostre macchine ed augurarci che non succeda niente e che nessuno si faccia male. Penso che la la colpa di questa inerzia o lentezza  sarà il   cattivo tempo”.

 

di

- che ha scritto 543 articoli su Castello Incantato.


1.233 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com