Vigro
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Attualità

leggi tutto DXsorgepalace

 

Nella chiesa di San Francesco Via Crucis rappresentata dai giovani

MUSSOMELI – L’ultimo Venerdi di quaresima nella chiesa di San Francesco in Piazza Umberto si è tenuta, per la prima volta, la via Crucis animata dal gruppo giovani e da Padre Valdisir, nuovo rettore dell’ ordine Copiosa Redenzione. Una Via Crucis diversa, riflessiva e molto emozionante con luci e effetti speciali dentro la chiesa…durante le “stazioni” oltre a leggere parti della bibbia sono state scritte e inserite riflessioni sui giovani e i problemi attuali e tra una stazione e un’altra i giovani hanno rappresentato la scena della passione. Questi i giovani coinvolti: il giovane attivista Mario Bertolone (Gesù), Antonella Pennica (Maria), Maria Antonietta Valenza e Valentina Mancuso ( le pie donne), Simona Spoto (la Veronica), Raffaele Spoto (il giovane), Rocco Cumbo e Daniele Bellanca (soldati e i cattivi), Carlos (il cireneo). A leggere le letture sono state Loredana Mantio, Alessia e Miriam Calafiore… tutto con l’aiuto dei giovani Calogero Borgia, Valeria Mantio e il frate Gustavo. Tanta gente ha pianto dalla commozione e al termine a sorpresa è stato messo il Sacramento esposto per preghiere e canti. Il gruppo giovani nella chiesa di San Francesco cresce sempre più e si sta attivando per il secondo anno di fila per organizzare “luce nella notte” durante il sabato della Divina Misericordia.

 

 

di

- che ha scritto 6929 articoli su Castello Incantato.


882 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com