VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

«Eminenza grigia in una campagna elettorale», condannato ex boss

Caltanissetta – Condanna per un ex boss di Cosa nostra. Perché, secondo i giudici, sarebbe stata una sorta di eminenza grigia in una tornata elettorale.

Quella relativa all’elezione del sindaco di Niscemi, al termine della campagna elettorale del 2012. Quando poi è stato eletto Francesco La Rosa.

Ora il collaboratore di giustizia Giancarlo Giugno, che per i magistrati della direzione distrettuale antimafia nissena un ruolo in questa vicenda lo avrebbe avuto, è arrivata la condanna.

Il tribunale gli ha inflitto la pena a un anno in continuazione a fronte di una richiesta, da parte dell’accusa, di due anni e mezzo.

Lo stesso ex sindaco La Rosa e un ex amministratore della sua giunta, insieme ad altri imputati, sono attualmente sotto processo sempre per questa inchiesta su mafia e politica.

Nel procedimento si è costituito nella veste di parte civile anche il Comune di Niscemi che si è rifatto alle richieste della procura

leggi tutto sotto sinistra

 

di

- che ha scritto 2445 articoli su Castello Incantato.


444 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com