VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Scoperti e sequestrati 770 chili di droga, 4 gli arresti

Quattro arresti e il sequestro di oltre 77 chili di droga  per un valore di centinaia di migliaia di euro. Questi gli esiti di un’operazione di polizia che s’è concentrata sul territorio a cavallo tra il Gelese e il Ragusano.

I provvedimenti restrittivi sono scattati nei confronti del sessantenne Luigi Gennaro di Gela, il trentaquattrenne di Comiso, Sebastiano Castello, il trentanovenne vittoriese Giuseppe Frasca e trentottenne, pure lui vittoriese, Alessandro Trigona, tutti accusati di detenzione e spaccio di stupefacenti.

I poliziotti li hanno sorpresi all’interno di un terreno  mentre stavano lavorando droga. Questa, almeno, è la tesi accusatoria.

Non appena si sono resi conto di essere stati scoperti hanno tentato la fuga ma sono stati subito bloccati. A quel punto è scatta la perquisizione di fondo e caseggiato – entrambi di proprietà di Frasca – e lì sono stati scovati e sequestrati qualcosa come 770 chilogrammi di marijuana. Il sequestro più consistente di «erba» compiuto dalla polizia nissena.

Era in parte conservata dentro cassette a essiccare e il resto confezionata in sacchi di plastica, già pronta – per gli investigatori – per essere immessa sul mercato.

Oltre alla marijuana gli agenti hanno pure sequestrato, una macchina per la termosaldatura sottovuoto, una pressa artigianale che sarebbe servita alla pressurizzazione dell’«erba», due bilance di precisioni digitali, una pistola scacciacani, diversi sacchetti per il confezionamento della droga, telefoni cellulari e un autocarro Iveco, sequestrato perché utilizzato – per l’accusa – per l’attività illecita di coltivazione. I quattro sono stati rinchiusi in cella.

leggi tutto sotto sinistra

 

di

- che ha scritto 2445 articoli su Castello Incantato.


811 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com