VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Lapidi soffocate dalle erbacce. La protesta dei cittadini :” Il cimitero è una indecenza”

Il cimitero con le erbacce

MUSSOMELI – La scorsa settimana, per  la festa della mamma, tanti tra quelli che non ce l’hanno più in vita  si sono recati al cimitero per onorare l’adorata persona che li ha messo in vita.  Agli occhi  dei visitatori si è presentato uno spettacolo di incuria tra tombe e lapidi. “E’ una situazione indecente – denuncia una donna – che non si confa a un luogo come questo, dove chi fa visita ai propri cari si aspetta di trovare un certo decoro e una situazione di pulizia. E’ vero che molte tombe gentilizie sono trascurate dai proprietari ma  anche le parti comuni, quelle la cui manutenzione è di competenza comunale, sono in totale stato di abbandono, con vegetazione selvatica e selvaggia che cresce in modo rigoglioso e incontrollato. Inutile dire che i cittadini per la concessione di tombe, loculi della sepoltura hanno pagato parecchie tasse e tributi per cui pretendere che vengano periodicamente effettuati lavori di pulizia, oltre ad essere un diritto dei cittadini,  è un segno di rispetto per chi riposa in pace”Intanto non sono mancati cittadini operosi che, spazientiti per la situazione di abbandono determinata dall’incontrollata vegetazione, armati di buona volontà, forbici, rastrello e altri utensili per la cura del verde si sono improvvisati giardinieri e hanno ripulito tombe  e aree circostanti dove risposano le persone defunte a cui sono legati da vincoli di parentela o amicizia.

leggi tutto sotto sinistra

 

di

- che ha scritto 7049 articoli su Castello Incantato.


2.186 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com