VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Bancarotta fraudolenta, tre arresti  e sequestri della Finanza

Caltanissetta – Tre arresti, di cui uno in carcere e gli altri due ai domiciliari, oltre al sequestro di una società già in amministrazione giudiziaria. Questi gli esiti di un’indagine della guardia di finanza di Gela su una presunta bancarotta fraudolenta con distrazioni di beni. Tra questi anche una Ferrari F430 spider del valore di 50 mila euro venduta all’estero.

Ai tre imprenditori sono contestati i reati di bancarotta fraudolenta ed auto riciclaggio.

 Tutto sarebbe partito dal dissesto finanziario dell’originaria loro società, dichiarata fallita dal tribunale di Gela nel febbraio 2017. Una società niscemese costituita nel 2008.

La società fallita operava nel settore del recupero e trasformazione di materiali plastici in prodotti fioccati. E fin dall’inizio avrebbe iniziato ad accumulare forti debiti sia nei confronti dell’erario che dei creditori. Qualcosa, complessivamente, come 11 milioni di euro.

Poi vi sarebbe stato un continuo passaggio ad altre società del  principale ramo aziendale, in relazione ai macchinari e le attrezzature utilizzate per la lavorazione della plastica. Ma anche in tema di autorizzazione unica ambientale, Condicio sine qua non per lavorare nel campo del recupero e riciclo di rifiuti speciali non pericolosi, come in questo caso derivati della plastica.

Così sarebbero stati effettuati passaggi a nuove società pure queste insolventi ed indebitate e che avrebbero fatto capo,per l’accusa, a prestanome

leggi tutto sotto sinistra

 

di

- che ha scritto 2498 articoli su Castello Incantato.


751 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com