VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Si spacciano per operai del gas e truffano anziana prendendo 150 euro

Caltanissetta – Si spacciano per  tecnici del gas e truffano un’anziana. Un copione che dopo una breve tregua, purtroppo, si ripete. Questa volta ai danni di una pensionata nissena.

I truffatori hanno bussato alla sua porta di casa chiedendole la somma in contante di 150 euro per la sostituzione dle contatore del gas.

Ma presi i soldi i due sono spariti in fretta e furia. Peraltro in questo periodo operai stanno realmente sostituendo misuratori del gas e le società hanno inviato lettere agli utenti avvertendoli delle operazioni in corso.

Ma la stessa società ha anche avvertito che non v’è nulla da pagare agli operatori e che i costi verranno poi caricati in bolletta. Così da mettere in guardia da eventuali imbroglioni.

In questo contesto è andata a inserirsi l’azione dei malintenzionati che hanno avuto gioco facile. Perché hanno consegnato alla donna un modulo da compilare con l’intestazione di un’azienda del gas, hanno smontato il contatore e poi hanno chiesto 150 euro per i lavori.

A quel punto si sono allontanati con il pretesto che sarebbero tornati per rimontare quello nuovo. Ma di loro, ovviamente, non v’è stata più traccia.

La polizia, in tema di truffe, guardando alle fasce più deboli, come gli anziani che vivono da soli ha raccomandato di prestare molta attenzione ai truffatori  che spesso si fingono avvocati, o tentano la vendita di false pietre preziose, falsa beneficenza, falsa eredità oppure si spacciano per funzionari Inps o Enel.

leggi tutto sotto sinistra

 

di

- che ha scritto 2624 articoli su Castello Incantato.


703 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com