Warning: Use of undefined constant style - assumed 'style' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.castelloincantato.it/home/wp-content/themes/gazette/functions.php on line 575
VigroEuronics
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria | Cronaca

leggi tutto DXsorgepalace

 

Sorpresi con merce rubata in più supermercati, quattro arresti

Presa una banda di sospetti ladri in trasferta. Che in una mattinata, la vigilia di Pasqua, avrebbero preso di mira più supermercati nell’abitato nisseno rubando merce per 800 euro. Ma alla fine sono stati smascherati e arrestati dalla polizia.

Sono quattro catanesi in trasferta, due finiti in carcere e altrettanti agli arresti domiciliari. Sono Biagio Andrea Giuffrida di 26 anni, Agatino Eros Fallica di 19 anni, Angela Anais Fallica di 25 anni e Catia Agata Vassallo di 43 anni.

Su tutti pende l’accusa di furto aggravato in concorso. Quello che avrebbero messo a segno in più supermercati della città. Presumibilmente in quattro, secondo gli investigatori.

L’allarme è scatta da un supermercato di via Senatore Giuseppe Alessi. Lì sono stati segnalate due persone che con il borsoni carichi di merce a tracolla, avrebbero guadagnato in fretta e furia l’uscita senza fermarsi alle casse.

Fuori, ad attenderli, vi sarebbero stati un paio di complici. Testimoni sono riusciti a fornire poi ai poliziotti le descrizioni di quel quartetto che s’è allontanato su una Fiat Punto in direzione di San Cataldo.

Da li a poco, nel parcheggio di un altro  supermarket, i quattro sospettati sono stati intercettati. Così gli agenti hanno perquisito l’utilitaria su cui viaggiavano.

Nel bagagliaio hanno trovato 65 pezzi di parmigiano, 10 confezioni di olive 42 uova di pasqua, 5 confezioni di tonno e 37 confezioni di salmone norvegese e per un valore di oltre ottocento euro.

I quattro, a quel punto sono stati trasferiti in questura. In quei frangenti sono arrivati negli stessi uffici i responsabili di altre tre supermercati dlel acittà che aveva subito in mattina  furti di merce.

I due uomini sono stati poi rinchiusi in  una cella del carcere Malaspina, le due donen hanno ottenuto gli arresti domiciliari.

leggi tutto sotto sinistra

 

di

- che ha scritto 2624 articoli su Castello Incantato.


576 Letture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by wp-copyrightpro.com