altissimo destra
eventilive viaggio
1 in alto sinistra

 

2 sinistra

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Archivio | Attualità

Ieri la selezione per lo zecchino d’oro. Anche visita al Castello: ”Una perla” (video)

Ieri la selezione per lo zecchino d’oro. Anche visita al Castello: ”Una perla” (video)

MUSSOMELI –   Fasi preliminari  per lo Zecchino d’oro 2013 , ieri a Mussomeli. Sono venuti anche da altre realtà territoriali, raggiungendo così l’Istituto Comprensivo “P.E.Giudici” di Viale Peppe Sorce, dove si è svolta, appunto la selezione per la partecipazione allo zecchino d’oro 2013. Diversi   le bambine e i bambini che si sono iscritti, partecipando così alla selezione. Clima di compiacenza, all’interno dell’Istituto Comprensivo, da parte dei genitori che non hanno voluto perdere l’occasione per tentare di lanciare alla ribalta televisiva, con lo zecchino d’oro 2013, i propri figli. Un’occasione proprizia anche per lo staff che è arrivato a Mussomeli, in quanto non hanno rinunciato alla visita al Castello, definita dalla direttrice signora Sabrina una vera “perla”. Si è detta contenta del suo brevissimo soggiorno a Mussomeli:“Non ci avete fatto mancare niente”, ci ha detto nell’intervista che ci ha rilasciato. . Da ricordare che all’iniziativa hanno collaborato il presidente del Consiglio d’Istituto Guido Sorge,  e dei signori Nino Messina e Mimmo Cacioppo. Ieri, una partecipazione alla selezione; evidentemente i bambini ci sperano alla partecipazione diretta allo “zecchino d”oro” per potere orgogliosamente dire c’ero anch’io”.

1.329 Letture

 

 

Scritto in Attualità, Eventi, SocietàComments (0)

Studenti del Virgilio partecipano al progetto Leonardo K Comp

Studenti del Virgilio partecipano al progetto Leonardo K Comp

MUSSOMELI – Il progetto Leonardo K Comp (IVT) 2012, già svoltosi negli anni precedenti con grande successo , sta concludendosi anche quest’anno . Numerosi sono stati i ragazzi dell’Istituto Virgilio , diretto dalla Dirigente Prof.ssa Calogera Genco , che il 26 giugno sono partiti per  Portsmouth (Regno Unito). Precisamente  22 sono gli studenti frequentanti le classi quarte  che sono stati selezionati per parteciparvi . Ecco i loro nomi :   Antinoro Chiara, Barba Ester, Bonomo Mario, Callari Daniele, Canalella Mario, Canalella Vincenzo, Cavarretta Gloria, Chimera Flora, Dilena Irene, Gargiulo Roberta Vincenza, Genco Salvina Rita, Gioia Vanessa, , Grizzanti Alice, Grizzanti Simona, Insinna Giada, Mancuso Simone, Mingoia Giulia, Mingoia Maria, Morreale Laura, Nigrelli Martina, Sorce Serena e Valenza Rossella. Il Progetto, il cui referente è il Prof. Maurizio Palumbo , prevede un’attività di stage della durata di 5 settimane e comprende anche 20 ore di formazione linguistica presso la  sede di destinazione. In preparazione allo stage gli studenti hanno seguito a scuola un corso di lingua inglese di 20 ore tenuto dalla prof.ssa  Maria Picone  ,  docente  madrelingua, finalizzato all’agevole superamento dello “shock culture”. L’esperienza lavorativa svolta verrà adeguatamente attestata e gli alunni riceveranno l’Europass utile strumento di valutazione delle competenze e delle qualifiche linguistiche acquisite spendibile in Europa .

465 Letture

 

 

Scritto in Attualità, CulturaComments (0)

Nuovo servizio al “Longo” di Mussomeli: 3 pazienti operati di cataratta

Nuovo servizio al “Longo” di Mussomeli: 3 pazienti operati di cataratta

MUSSOMELI – Stamattina, per la prima volta a Mussomeli, sono stati effettuati interventi di oculistica su tre pazienti: due uomini ed una donna. Intorno alle 11, si è tenuta una  Conferenza stampa,   promossa dal direttore di presidio Alfonso Cirrone Cipolla e con la partecipazione degli oculisti  Salvatore Giuliano  e Giuseppe Bona, presente anche  l’equipe infermieristico. Presente anche il vice direttore di presidio il dott. Francesco Sorge.  Una apposita conferenza, dunque,  dove il dott. Alfonso Cirrone Cipolla  ha dato comunicazione ufficiale dell’entrata in funzione della chirurgia oculistica,  da tempo atteso, più volte sollecitato e finalmente ottenuto. Un servizio che darà risposte ai pazienti di Mussomeli e del circondario. Nel suo breve intervento, l’oculista dott. Salvatore Giuliano ha precisato che il lunedi dedicato all’intervento chirurgico, Il martedì all’assistenza postchirurgica, appunto,  di quelli che si sono operati il lunedì ed alla preparazione prechirurgica di quelli che si dovranno operare il lunedì successivo. Il giovedì, invece, tutta la giornata sarà dedicata all’attività ambulatoriale. (Video della conferenza stampa)

1.698 Letture

 

 

Scritto in Attualità, SocietàComments (0)

Al “Longo” 5° parto gemellare nel 2013

Al “Longo” 5° parto gemellare nel 2013

MUSSOMELI Quinto parto gemellare di quest’anno all’Ospedale “G.Longo di Mussomeli”, sabato scorso, intorno alle 10,30. Sono venuti alla luce, con parto cesareo, un maschietto ed una femminuccia,Kg.3,200 Matteo e 2,700 Federica che faranno compagnia al loro fratellino di cinque anni. Puerpera e neonati stanno bene..

1.404 Letture

 

 

Scritto in Attualità, SocietàComments (0)

“SOTTO IL TEREBINTO”  (di Don Salvatore Callari)

“SOTTO IL TEREBINTO” (di Don Salvatore Callari)

PORRO UNUM ! Sono certo che la breve espressione latina vi incuriosisce.
E vorreste conoscerne il significato: proseguite nella lettura e capirete. Stiamo esaminando la scena deliziosa , familiare e … frizzante che si svolge nel villaggio di Betania, in casa delle sorelle Marta e Maria e di Lazzaro. Costui è più conosciuto rispetto alle sorelle, per il fatto che si era imbattuto …. in un incidente mortale e tuttavia …era rimasto vivo …. per miracolo. .! ! In quel giorno Gesù era ospite, presso di loro, come di consueto. Sarà arrivato a …tempo di pranzo, ed era necessario affrettarsi a prepararlo. Maria accoglie Gesù e si pone al suo ascolto; un segno evidente di rispetto e lascia Marta sola a sbrigare le faccende, e se ne lamenta con Gesù. In due avrebbero fatto più presto. Ma Gesù rileva che è più importante del pranzo “ascoltare la sua parola”, anzi specifica . “ PORRO UNUM EST NECESSARIUM “ ( cioè, una sola cosa è più necessaria), conoscere la “Parola di Dio”, il resto è del tutto secondario. Che cosa abbia pensato Marta, non è scritto nel vangelo; possiamo , con una certa sicurezza supporre che sia rimasta contrariata. Anche noi, oggi, leggendo, troviamo, forse, qualche difficoltà. Le due donne, nel simbolo, sono modelli diversi di vita, Ci trasferiamo alla nostra esistenza, quindi modelli di vita cristiana. Non si tratta di “esaltare” un modello e “denigrare”, o declassare l’altro. Sono due modalità diverse di vivere gli impegni del proprio stato di vita. Ma tutti e due devono portare al raggiungimento essenziale della vita, la vita eterna, che è la salvezza. Questa, a occhio, sembra più ”garantita” se si sceglie un vita “di ascolto”, cioè quella contemplativa, tutta dedita alla preghiera, a vivere più intensamente l’unione con Dio. La vita ”attiva” invece, quella più comune, quella dominata dal “terribile quotidiano”, anche se sarà meno presa dall’impegno di ”contemplazione” “di clausura” “di consacrazione religiosa” , tuttavia non può, in alcun modo, prescindere dal dedicare un congruo tempo “al servizio “ del Signore”, con i doveri di culto, di osservanza dei comandamenti, dalla pratica della carità e della penitenza. Sarebbe troppo ingenuo, e di dubbia sincerità, dire che “non è possibile” imitare Maria e trascurare totalmente gli impegni di famiglia, di lavoro, di servizio vario. Il problema non è da porsi in questi termini. Si tratta, invece, di dare il primato alle esigenze dello spirito e della dimensione cristiana della vita, ma trovare, anche, la maniera di dare il giusto tempo anche alle faccende quotidiane per “preparare il pranzo- terreno” e di nutrirsi anche “del pranzo … spirituale”

336 Letture

 

 

Scritto in Attualità, SocietàComments (0)

Varato e presentato il calendario degli appuntamenti estivi. Si inizia domani sera al Teatro all’aperto (video)

Varato e presentato il calendario degli appuntamenti estivi. Si inizia domani sera al Teatro all’aperto (video)

MUSSOMELI –Una tavola rotonda con tanti intervenuti e con la stampa locale per presentare il programma estivo mussomelese fra musica, teatro ed attività sportive che hanno visto impegnati due assessori comunali nelle persone di Enzo Nucera con delega alla Cultura, Turismo e Spettacolo e Protezione Civile, e Gaetano La Piana con delega allo sport e Attività produttive. Circa un’ora, fra presentazione, puntualizzazioni ed interventi, durante i quali i due amministratori hanno sciorinato la lunga lista degli eventi, unitamente ai protagonisti. Un programma pensato e studiato  da attualizzarlo, a partire da domani sera alle ore 21, con  “La giornata Russa in Sicilia a cura di dietro le Quinte Un vasto carnet ricreativo- culturale fra musica e teatro che allieteranno le restanti serate di luglio, le calde serate di agosto, fino ad arrivare alle feste settembrine. Presenti all’incontro, oltre ai due assessori, i rappresentanti della Proloco Seby Lo Conte e Salvatore Cardinale,  l’impresario Giuseppe Truscia,  gli artisti locali Pier Amico, Pino Petruzzella, Peppe Piccica, lo sponsor principale la  Banca Mediolanum, i talentuosi Marco Pintavalle e Riccardo Piparo,  il deltaplanista Bruno Catania, Giovanni del Moro ed il gruppo Noi Giovani di Mussomeli. Una conferenza , a tutto campo,  dove ognuno ha detto la sua. (Video della Conferenza stampa)

1.440 Letture

 

 

Scritto in Attualità, EventiComments (0)

Dipendenti comunali e corso di formazione sulla sicurezza (video)

Dipendenti comunali e corso di formazione sulla sicurezza (video)

MUSSOMELI – Alcuni giorni fa, presso l’Aula consiliare “Francesca Sorce, poco dopo mezzogiorno, i dipendenti comunali, hanno lasciato provvisoriamente il loro ambiente di lavoro per partecipare al corso di formazione sulla Sicurezza, Ha intrattenuto i comunali, col suo argomentare, l’Assessore comunale Vincenzo Nucera. (Stralcio video)

471 Letture

 

 

Scritto in Attualità, SocietàComments (0)

Periodo estivo: sospensione prenotazione Screening oncologici

Periodo estivo: sospensione prenotazione Screening oncologici

MUSSOMELI Un comunicato dell’Associazione Vita rende noto che  il prossimo giovedì 25 luglio (dalle ore 8.30 alle 12.00) sarà l’ultima data disponibile per poter usufruire del servizio di prenotazione Screening Oncologici effettuato presso Front-Office ubicato al Poliambulatorio di Mussomeli di Via Manzoni (ex cassa mutua Piano Terra) a causa della temporanea chiusura durante il periodo estivo. Nell’ultimo giorno disponibile sarà possibile consegnare e ritirare il kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci. Per informazioni: tel. 0934 97 22 21, attivo ogni giovedì dalle ore 8,30 – 12.00, oppure visitare il sito internet www.associazionevitaonlus.it – e-mail: info@associazionevitaonlus.it. Le attività riprenderanno nel prossimo mese di Settembre

188 Letture

 

 

Scritto in Attualità, SocietàComments (0)

L’arcistrauss sempre più attiva:nuovi progetti approvati

L’arcistrauss sempre più attiva:nuovi progetti approvati

MUSSOMELI – “Il successo non viene solo con la vittoria, ma talvolta anche già col voler vincere.” È parafrasando la citazione di Friedrich Nietzsche che si potrebbe raccontare l’attuale presente dell’ instancabile associazione culturale Strauss, che non smette di dedicarsi appassionatamente al lavoro che, ormai da anni, l’ha resa una tra le associazioni regine d’Europa.
Ed è proprio questo il segreto, essere consci del valore di ciò che si produce per partecipare alla sfida con la voglia di voler vincere, appunto.
E la Strauss non si smentisce; ne sono prova gli ultimi successi raccolti con l’approvazione da parte della Commissione Europea di due progetti, “World With Wonder? EVS for Global Equality and Understanding” e “ACT – Active Citizens of Today!” messi a punto dalla squadra Strauss. Ed è proprio in riferimento al concetto di squadra che Jose Mario Messina, in qualità di presidente dell’associazione e project manager, spende entusiaste parole: “ La nostra associazione è un po’ come un campo di calcio; tutti abbiamo un ruolo e un posto sul campo predefiniti, ma è solo grazie al lavoro sinergico e alla compenetrazione tra i ruoli, appunto, che i goals dell’associazione sono merito di tutti, perché volendo citare Michael Jordan con il talento si vincono le partite, ma è con il lavoro di squadra e l’intelligenza che si vincono i campionati.” I progetti in questione, e che arricchiscono il corposo curriculum dell’associazione, sono stati pensati – prosegue soddisfatto Jose Mario Messina – per stimolare la creatività e lo spirito d’imprenditorialità nei giovani e per infondere in loro il senso di appartenenza all’Europa, al fine di promuovere i valori della cittadinanza attiva. Crediamo, continuano in coro i membri della Strauss, che l’appartenenza all’Europa sia un concetto di una tale importanza , che si è pensato attraverso “World With Wonder? EVS for Global Equality and Understanding”, progetto approvato nell’ambito dell’azione 2 del programma Gioventù in Azione, di estendere i confini dell’Europa stessa verso Paesi lontani, quali Messico, India, Colombia e Indonesia, dove per la prima volta verranno inviati i volontari a svolgere le attività di servizio volontario europeo per la durata di 9 mesi. Il progetto coinvolgerà 22 giovani italiani di età compresa tra i 18 ei 30 anni, che avranno l’opportunità di conoscere e apprezzare le altre culture, con lo scopo ultimo di imparare a sconfiggere i pregiudizi legati alle diversità culturali.
Jose Mario Messina, raccontando del proprio lavoro, si dice molto soddisfatto delle rete di rapporti che la Strauss è riuscita a costruire con le associazioni impegnate nel settore della mobilità giovanile europea, rete che, continua con entusiasmo, :“Ci ha permesso di lavorare per la seconda volta con tutti i Paesi balcanici con il progetto ACT – Active Citizens of Today!, training course approvato nell’ambito dell’azione 3.1, che coinvolgendo giovani provenienti da 17 Paesi, si prefigge di spiegare agli stessi l’importanza di sentirsi cittadini attivi non solo nelle città da cui provengono e in cui essi stessi vivono, ma l’importanza di sentirsi attivamente appartenenti alla ‘Europa per essere «portatori sani» dei valori che l’Europa ingloba e quali democrazia, tolleranza e rispetto dei diritti umani”.

356 Letture

 

 

Scritto in Attualità, CronacaComments (0)

2° step della seconda edizione de “La settimana Russa in Sicilia”

2° step della seconda edizione de “La settimana Russa in Sicilia”

MUSSOMELI – Anche la Terra di Mafredi è interessata alla”settimana Russa in Sicilia”. Con l’arrivo il 1° Luglio 2013 dei primi 200 artisti provenienti dalla città russa di Perm, gemellata dal 2005 con Agrigento, è ufficialmente iniziata l’edizione 2013 della “Settimana Russa in Sicilia”, kermesse che punta a trasformare la Sicilia, e la provincia di Agrigento in particolare, nell’epicentro degli scambi culturali e artistici tra i Russa e Italia. Dal 17 al 25 Luglio Riparte l’evento con il secondo step del progetto per l’anno 2013. Ricco il programma allestito dal Coordinatore Generale Christian Vassallo insieme alla Direttrice artistica della manifestazione Irina Kuleva. Dopo il benvenuto dei partecipanti, tra numerose feste in giro per i locali del litorale agrigentino ed escursioni in provincia, e non solo. Giovedì 18 luglio, dopo la conferenza stampa di presentazione c/o le Stoai della Valle dei templi di Agrigento, il primo momento d’aggregazione avverrà proprio all’interno dell’area delle stoai con la presentazione ufficiale dei gruppi all’interno dell’area archeologica, con lo sfondo della valle dei templi. Gli eventi si susseguiranno per tutta la durata del tour alternando mementi di turismo e cultura a quelli di spettacolo nelle varie piazze dei paesi ospitanti, tra cui Mussomeli in provincia di Caltanissetta. Il gran galà, del secondo step dell’evento ,fortemente voluto dall’Assessore alla Cultura e allo spettacolo dott. Vincenzo NUCERA , è in programma all’anfiteatro comunale di Mussomeli per domenica 21 alle ore 21.30. Presenterà la serata l’artista locale Pier Amico che fin da subito ha voluto dare la propria disponibilità per una serata di così grande spessore . La serata inoltre sarà trasmessa in differita dalla televisione che trasmette sul digitale terrestre “Agrigento TV. Lo Sponsor Ufficiale dell’intera manifestazione è la Mediolanum Agenzia di Mussomeli con supporto logistico della Pro-loco.La settimana russa si concluderà con un evento itinerante ad Agrigento, in Via Atenea, il 24 Luglio dalle 19.00 a seguire, salutando i 150 artisti che hanno lasciato qualcosa della cultura russa in Sicilia, portandosi dietro ricordi ed esperienze meravigliose vissute nella nostra terra.

448 Letture

 

 

Scritto in Attualità, EventiComments (0)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

5 anni fa…Raid vandalico contro auto. Nel mirino il dottore Mario Ricotta

23 luglio 2009

OLYMPUS DIGITAL CAMERAMUSSOMELI - Hanno oltrepassato la recinzione, si sono intrufolati dentro la villa, poi si sono avventati contro la macchina ferma nel parcheggio e con violenza l’hanno distrutta. Un gesto inquietante dai contorni oscuri e indirizzato a Mario Ricotta, medico molto noto in città, psichiatra affermato e conosciuto, uno dei massimi scrittori nisseni. Un episodio di difficile lettura ma che ...

Leggi tutto

5 anni fa…Adriana Tuzzeo sabato su Rai Uno. In tv nel ruolo di vestale.

22 luglio 2009

Adriana Tuzzeo ultROMA – In Campidoglio, c’era anche  la giovane attrice mussomelese Adriana Tuzzeo, nel ruolo di vestale, nella cerimonia di consegna del premio Persefone, giunto ormai alla VII edizione. La serata della premiazione, condotta da Pino Insegno, si è svolta il 7 luglio scorso ed è stata registrata. Sabato prossimo, 25 luglio  alle ore 23,40, sarà trasmessa su RAI Uno.  ...

Leggi tutto

 

Comune Mussomeli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro