VigroBanner censimento
1 in alto sinistra

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

cinema

 

 

 

Mussomeli ripescato in Eccellenza, ieri prima amichevole stagionale

Mussomeli ripescato in Eccellenza, ieri prima amichevole stagionale

Mussomeli – E’ cominciata ieri la nuova avventura che vedrà l’A.S.D. Mussomeli protagonista ancora una volta del massimo campionato calcistico regionale. Il finale “thrilling” dello scorso anno è ormai un brutto ricordo. Adesso bisogna ripartire e affrontare la nuova stagione con il massimo impegno e si spera con il ritorno di un pubblico numeroso e rumoroso al “T. Caltagirone”
Ieri pomeriggio prima sgambata per i ragazzi di mister Sorce-Messina presso lo Stadio “Salaci” di Cammarata contro la formazione locale del Kamarat allenata dall’ex Renato Maggio. E’ stata l’occasione giusta per vedere i frutti del lavoro svolto dai ragazzi e dallo staff tecnico.
La Società, vista la notizia del ripescaggio, a breve perfezionerà altri colpi di mercato in entrata per poter completare la rosa. Come anticipato dal Presidente D’Amico servirà almeno un altro centrocampista, un attaccante e qualche Juniores. La Lega, oltre ad indicare le squadre ripescate, ha diramato i gironi della prossima stagione. Il Mussomeli è stato inserito nel girone A insieme ad Alba Alcamo, Atletico Campofranco, C.U.S. Palermo, Canicattì, Città Di Casteldaccia, Dattilo Noir, Kamarat, Licata Calcio, Mazara Calcio, Monreale Calcio, Nuova Città Di Caccamo, Parmonval, Polisportiva Castelbuono, Pro Favara.

281 Letture

 

 

Scritto in CronacaComments (0)

 

Il Mussomeli premiato dalla LND per la vittoria del Campionato Provinciale Juniores

Il Mussomeli premiato dalla LND per la vittoria del Campionato Provinciale Juniores

Martedì l’A.S.D. Mussomeli è stato premiato dalla Delegazione Provinciale di Caltanissetta della Lega Nazionale Dilettanti per la vittoria del campionato Juniores, nell’ambito della manifestazione “Seconda Galleria del Calcio Provinciale”, tenutasi presso l’aula magna del Liceo Classico “Ruggero Settimo” di Caltanissetta. Presenti tra gli altri il Presidente  del C.R. Sicilia della Lega Nazionale Dilettanti Ing. Santino Lo Presti, il Delegato Provinciale del CONI Giorgio Giordano, il Consigliere Regionale della Lega Nazionale Dilettanti Michele Scarantino, nonché il padrone di casa Prof. Giuseppe Anzaldi Delegato Provinciale della Lega Nazionale Dilettanti. In rappresentanza della squadra hanno ritirato il premio il mister Salvatore Sorce, il dirigente Vincenzo Sorce, nonché due dei componenti la rosa: Danilo Nola e Musa Susso.

579 Letture

 

 

Scritto in CronacaComments (0)

 

Tanto entusiasmo per gli esordienti della Scuola Calcio A.S.D. Mussomeli che sta disputando, insieme ai pari età dell’A.S.D. Villalba, il campionato Libertas di Categoria. Ieri pomeriggio, infatti, al “Tonino Caltagirone” è arrivata una sonante vittoria per 4 a 0 contro il Valledolmo. Sempre in casa era arrivata la prima vittoria contro le forti Aquile Cammaratesi di Pino Virga. Sinora tre vittorie e altrettante sconfitte hanno contraddistinto il cammino dei giovani rossoblù. Mister La Mattina è contento dei risultati sin qui raggiunti, ma è consapevole che c’è tanto da lavorare e migliorare: “Le vittorie sono sempre positive, ma sono le sconfitte che ti fanno crescere. Ci son alcuni ragazzi, che in prospettiva, sono molto interessanti e che, se non si monteranno la testa, faranno sicuramente parlare di se negli anni a venire”.

256 Letture

 

 

Scritto in CronacaComments (0)

 

Il Mussomeli si aggiudica il campionato provinciale “Juniores”

Il Mussomeli si aggiudica il campionato provinciale “Juniores”

Vincendo per 2 a 0 contro il Serradifalco la formazione Juniores del Mussomeli si aggiudica il Campionato Provinciale di categoria e accede di diritto alla fase regionale, dove si scontrerà in gara di andata e ritorno contro il Canicattì, che ha vinto il proprio girone. I giovani atleti, per arrivare primi, dovevano battere il forte Serradifalco di Totò Caramanna e di mister Lillo Bonfatto, nell’ultima giornata di campionato. Vittoria che è arrivata con una prova convincente soprattutto in fase difensiva, dove il Mussomeli ha mostrato una solidità impressionante.
Nel primo tempo il Mussomeli ha sempre chiuso nella propria metà campo il Serradifalco, costretto sulla difensiva. La migliore occasione è capitata sulla testa di Susso, che si è visto respingere il proprio colpo di testa sulla linea. Anche il Serradifalco ha avuto una buona occasione con Falzone, che con un bel tiro da fuori ha fatto venire i brividi sulla schiena del portiere Schifano, immobile nell’occasione.
Nel secondo tempo già al secondo minuto il Mussomeli passa in vantaggio: Landolina, con un bel cambio di gioco, pesca Musarra, che appena entrato in area, viene steso dal diretto avversario. Il sig. Fonti arbitro della partita non può far altro che fischiare il calcio di rigore trasformato da Fiore con un tiro potente e centrale.
Solo a questo punto il Serradifalco comincia a giocare e sfiora la segnatura con Anelli, abile a dettare il passaggio in profondità e calciare in velocità. Il suo tiro però finisce alto. Pochi minuti dopo è Spoto a mancare l’appuntamento con il gol: Musarra aggancia una palla al limite e serve il numero 10 di casa che calcia a botta sicura, ma Lo Monaco, con un colpo di reni straordinario, manda la palla in calcio d’angolo. Angolo sul quale arriva il raddoppio grazie al solito Fiore, che si gira in un fazzoletto e batte l’incolpevole Lo Monaco. Da questo momento il Mussomeli controlla fino al triplice fischio finale.
Ora si attende il comunicato della Lega che stabilirà le date di svolgimento degli ottavi di finale.
Ecco i nomi della rosa della Juniores del Mussomeli: Schifano Giuseppe, Russo Gaetano, Noto Alessandro, Nola Danilo, Mangiapane Daniele, Susso Musa, Intilla Igor, Landolina Alessio, Fiore Davide, Spoto Daniele, Musarra Giuseppe, Mingoia Giuseppe,Alessi Alessandro, Guasto Nicolò, Sorce Emanuel, Castiglione Salvatore, Imperia Piero, Nola Davide.

La fotogallery a cura di “Giuseppe Intilla”

 

1.056 Letture

 

 

Scritto in CronacaComments (0)

 

Eccellenza, il Mussomeli si impone sul Dattilo

Eccellenza, il Mussomeli si impone sul Dattilo

Mussomeli – Nella ventiquattresima giornata del campionato di Eccellenza, il Mussomeli batte con il più classico dei risultati il Dattilo di Formisano, con le reti nel secondo tempo di Russo e Rizoli. Partita molto tattica, visto anche l’alta posta in palio, con un leggero predominio territoriale degli ospiti nel primo tempo, anche se il Mussomeli non è certo stato a guardare, mentre nel secondo tempo i padroni di casa ha preso in mano la partita, passando in vantaggio nei primi minuti, sfiorando ripetutamente il vantaggio con Stassi (prima con un colpo di testa centrale su assist di Landolina e poi con un gol annullato per fuorigioco millimetrico su passaggio filtrante di Minnone) e chiudendo definitivamente la gara con Rizoli in pieno recupero. Sempre nel recupero, dopo il secondo gol dei padroni di casa, arriva l’unico acuto del Dattilo con una traversa colpita da Iraci.

La cronaca

27′ Tiro fuori di Minnone (Mussomeli)

33′ Tiro fuori di Panepinto (Mussomeli)

48′ Tiro di Russo (Mussomeli) parato dal portiere avversario

49′ Gol di Russo, che devia un colpo di testa di Pizzoleo

55′ Colpo di testa di Stassi (Mussomeli) parato dal portiere avversario

60′ Tiro fuori di Mento (Dattilo Noir)

62′ Tiro fuori di De Luca (Dattilo Noir)

68′ Gol di Stassi (Mussomeli) annullato per fuorigioco

83′ Tiro fuori di Stassi (Mussomeli)
94′ Gol di Rizoli
95′ Traversa colpita da Iraci

La fotogallery dell’incontro

1.414 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

Eccellenza: finisce a reti inviolate il confronto tra Mussomeli e Parmonval

Eccellenza: finisce a reti inviolate il confronto tra Mussomeli e Parmonval

Nella 22^a giornata del Campionato di Eccellenza, il Mussomeli non va oltre il pareggio nella sfida salvezza contro la Parmonval, in una gara che ha avuto pochi lampi di bel gioco, visto anche la posta in palio. Un pareggio che non accontenta nessuna delle due contendenti, ma soprattutto il Mussomeli del duo Sorce-Messina, che dovrà vedersela la prossima settimana fuori casa con la Riviera Marmi, che lotta per un posto nei play-off, anche se il punto muove di poco la classifica. Il problema principale non è il gioco o l’organizzazione tattica, quanto la scarsa incisività degli avanti rossoblu e un pò di stanchezza che affiora dopo il tour de force delle settimane scorse.

La cronaca

Al 13′ Minnone su calcio di punizione indiretta, effettua un tiro in porta che viene messo in angolo dal portiere avversario Tarantino

Al 22′ Tiro fuori di Stassi

Al 66′ Messina effettua un tiro in porta che viene parato da De Miere

Al 71’ Panepinto calcia fuori da buona posizione

All’83′ è Rappa a rendersi pericoloso con un tiro in porta che viene parato facilmente dal portiere di casa

La fotogallery dell’incontro

1.112 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

Eccellenza al “Tonino Caltagirone” prevista la giornata del tifoso

Eccellenza al “Tonino Caltagirone” prevista la giornata del tifoso

Mussomeli – Dopo l’importante vittoria con il Marsala, il Mussomeli domenica sfida un’altra concorrente per la salvezza diretta, la Parmonval di Corrado Mutolo. La Società, consapevole dell’importanza della gara, ha pertanto indetto la giornata del tifoso, che consentirà di acquistare il ticket per l’ingresso alla Stadio a soli 7 euro al botteghino. Con questa iniziativa la Società intende spronare i tifosi a riempire lo Stadio per incitare i propri beniamini e sostenerli per il raggiungimento di una tranquilla salvezza in questo difficile torneo. Inoltre, con molta probabilità sarà della partita anche il nuovo arrivato Diego Rizoli: è infatti di queste ore la notizia che il transfert dall’Argentina è già stato inviato alla FIGC di Roma. Oggi o al massimo domani si attende l’ok definitivo per il suo impiego. Ricordiamo che il calciatore italo-argentino, è cresciuto nelle giovanili del River Plate, arriva dal calcio professionistico e vanta delle presenze in Serie C Argentina nelle file del Gral Paz Juniors Córdoba, Almagro Chacarita e Deportivo Moron e un’esperienza nella Serie A Lituana nelle file del Kaunas. In Italia vanta delle presenze in C con il Taranto, un periodo di prova nel Modena in B e infine protagonista in D con il Borgomanero, società lombarda. Mister Sorce pare intenzionato a farlo esordire dal primo minuto.

830 Letture

 

 

Scritto in SportCommenti disabilitati su Eccellenza al “Tonino Caltagirone” prevista la giornata del tifoso

 

Eccellenza, il Mussomeli vince lo scontro salvezza contro il Marsala

Eccellenza, il Mussomeli vince lo scontro salvezza contro il Marsala

Mussomeli (CL) – Un Mussomeli cinico e attento batte il Marsala 1912, con il più classico dei risultati: un 2 a 0 che non lascia adito a dubbi circa la superiorità dei padroni di casa, su un Marsala che non è mai riuscito ad impensierire De Miere, oggi inoperoso praticamente per tutta la gara. Difficile capire il confine tra i meriti dei rossoblù e i demeriti degli ospiti trapanesi, ma una cosa è certa: il Mussomeli sembra rigenerato dalla cura Sorce. La squadra ha ormai una sua identità di gioco che sembrava persa dopo gli addii di mister Maggio e dei vari Ilardi, La Mattina, Morello, Scrudato, Giammanco e Sposito. La società ha avuto pazienza e la squadra sembra aver ormai ben assimilato i dettami tattici del tecnico mussomelese. Le reti sono state segnate al 4’ minuto del primo tempo da Pizzoleo, che si avventato su una palla sfuggita dalle braccie di Maltese e al 8’ del secondo tempo da Minnone che ben imbeccato da Stassi, ha scavalcato il portiere ospite con un delizioso pallonetto. Da segnalare anche, sempre nel secondo tempo, un colpo di testa di Lombardo, respinto sulla linea da Guerreri e un tiro da centrocampo di Stassi, sventato in angolo da Maltese.

TABELLINO

Mussomeli: De Miere, Susso, Mangiapane, Guerreri, (36′ s.t. Landolina), Licari, Pizzoleo, Panepinto, Minnone, Stassi (39’ s.t. Russo), Venuti, Failla (21′ s.t. Lucchese). All. Salvatore Sorce

Marsala: Maltese, Moussà, Tedesco, Evangelisti, Calzolaio, Tumbarello, Ciancimino (15′ s.t. Catarinella), Mbayè (41′ s.t. Dhaba), Navarrete (15′ s.t. Brugone), Giammanco. All. Angelo Galfano

Arbitro Piazza (PA) Assistenti: Raineri e Cacia (PA)

Reti: 4′ p.t. Pizzoleo; 8′ s.t. Minnone

 

1.077 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

Eccellenza, il Mussomeli pareggia contro la capolista. Foto e Interviste

Eccellenza, il Mussomeli pareggia contro la capolista. Foto e Interviste

IMG_2282Mussomeli – Finisce in pareggio il recupero della 17esima giornata del Campionato di Eccellenza, non disputata per il maltempo, è terminata 1 a 1, con le reti nel primo tempo di Testa per il Paceco e, nel secondo, di Stassi per il Mussomeli. E’ stata una bella partita, ben giocata soprattutto dal Mussomeli , che avrebbe sicuramente meritato di vincere più degli ospiti. Un punto che scontenta tutti insomma: il Mussomeli che con tre punti avrebbe dato una scossa al suo campionato e il Paceco che si è visto recuperare 2 punti dal Troina, vittoriosa nell’altro recupero contro il Dattilo. La cronaca della partita vede un Mussomeli arrembante nei primi minuti con Failla e Stassi che non riescono a concretizzare le occasioni avute. Poi il Paceco con Bognanni e Scarpitta prende le redini del gioco a centrocampo, senza però impensierire la difesa di casa. Quando ci si avviava al termine della prima frazione di gioco, il Paceco passava in vantaggio: lancio dalle retrovie e Testa approfitta di una dormita difensiva e super De Miere in uscita. Nel secondo tempo il Mussomeli parte subito forte e, nei primi minuti, reclama per due rigori. Prima è Failla che, agganciato sul piede d’appoggio, si vede negato il penalty dal pessimo Ramondino. Poi l’arbitro sorvola su una leggera spinta su Panepinto in area. Al 70′ il Mussomeli perviene al pareggio: calcio di punizione dalla destra di Minnone e Stassi appostato sul primo palo spedisce il pallone in rete con un colpo di testa. A questo punto gli animi si surriscaldano e la partita cresce ancora più di intensità. A farne le spese è Parisi che viene espulso per proteste e il Mussomeli prova a vincere la partita. Ci provano nell’ordine Stassi con un colpo di testa alto, Panepinto con un tiro che si spegne fuori di poco, Pizzoleo di testa su azione di calcio d’angolo e infine di nuovo Stassi con una bella semi rovesciata, ma senza fortuna.

Mussomeli: De Miere, Susso (37′ s.t. Musarra), Mangiapane, Guerreri, Licari, Pizzoleo, Panepinto, Minnone, Stassi, Venuti, Failla. All. Messina.

Paceco: Jaber, Lo Bue, Fricano, Parisi, Agate, Bognanni, D’Aguanno (33′ s.t. Iovino), Scarpitta, Marino (15′ s.t. Caltagirone), Terranova, Testa (45′ p.t. Sainey). All. Mazzara

Arbitro: Ramondino (PA), Assistenti (La Monica ed Esposito (PA)

Reti: 44′ Testa; 69′ Stassi.

 

 

Le interviste

La fotogallery dell’incontro

1.178 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

Aggredito il Presidente della Nissa da un ex tesserato

Aggredito il Presidente della Nissa da un ex tesserato

p1000169Il Presidente della Sport Club Nissa 1962, Natale Ferrante, è stato aggredito Domenica pomeriggio, dopo la partita del campionato di Eccellenza Nissa – Parmonval, da un ex tesserato della squadra nissena. Sconosciuti i motivi del gesto. Di seguito pubblichiamo il comunicato apparso sul sito della Società:

La società Nissa, profondamente amareggiata per l’aggressione subita a Natale Ferrante fuori dallo stadio, subito dopo la gara di domenica 5 febbraio contro la Parmonval, da parte dell’ex tesserato Carlo Calvaruso, esprime l’assoluta vicinanza al proprio Presidente.

Noi dirigenti non possiamo tollerare che il presidente di una società di calcio, come la Nissa, che da sempre è impegnato alla valorizzazione dello sport nella città di Caltanissetta possa subire un aggressione da parte di un individuo che per quasi due anni ha vissuto nella nostra città nel massimo rispetto, ricevendo tutti i rimborsi con la società pattuiti, ricevendo extra compensi come premi vari, alloggiando nel massimo confort in hotel e mangiando tutti i giorni in ristorante.

Nelle prossime ore, la società si riunirà per sottolineare l’appoggio al Presidente e condannare il grave fatto accaduto.

1.233 Letture

 

 

Scritto in CronacaComments (0)

 

 

Comune Mussomeli

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro