Vigro

 

 

 

 

monticelli

 

 

 

 

 

 

 

cinema

 

 

Archivio | Sport

 

Eccellenza: finisce a reti inviolate il confronto tra Mussomeli e Parmonval

Eccellenza: finisce a reti inviolate il confronto tra Mussomeli e Parmonval

Nella 22^a giornata del Campionato di Eccellenza, il Mussomeli non va oltre il pareggio nella sfida salvezza contro la Parmonval, in una gara che ha avuto pochi lampi di bel gioco, visto anche la posta in palio. Un pareggio che non accontenta nessuna delle due contendenti, ma soprattutto il Mussomeli del duo Sorce-Messina, che dovrà vedersela la prossima settimana fuori casa con la Riviera Marmi, che lotta per un posto nei play-off, anche se il punto muove di poco la classifica. Il problema principale non è il gioco o l’organizzazione tattica, quanto la scarsa incisività degli avanti rossoblu e un pò di stanchezza che affiora dopo il tour de force delle settimane scorse.

La cronaca

Al 13′ Minnone su calcio di punizione indiretta, effettua un tiro in porta che viene messo in angolo dal portiere avversario Tarantino

Al 22′ Tiro fuori di Stassi

Al 66′ Messina effettua un tiro in porta che viene parato da De Miere

Al 71’ Panepinto calcia fuori da buona posizione

All’83′ è Rappa a rendersi pericoloso con un tiro in porta che viene parato facilmente dal portiere di casa

La fotogallery dell’incontro

886 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

Pink League, Don Bosco Mussomeli in vetta alla classifica

Pink League, Don Bosco Mussomeli in vetta alla classifica

Mussomeli – La quinta giornata del torneo Pink League di calcio a 5 femminile, ha visto la Don Bosco Mussomeli pareggiare contro l’ASD Pallaci con 2 reti per parte.

La squadra, giornata dopo giornata, si compatta sempre più grazie al coordinamento del mister Vladimir Valenza che la vede volare solitaria in vetta alla classifica con 13 punti, seguita dall’USD Città di Vicari con 10 punti.

Si aggiorna così anche la classifica dei capocannonieri con 6 Reti Giovanna Capostagno (Pallaci), con 5 Reti Shantal Maniscalco (Mussomeli), Aurora Saccio (Vicari), Rosalia Panepinto (Valledolmo), Anna Pulvino (Valledolmo).

Il prossimo appuntamento si svolgerà ad Alia il 25/02 e vedrà la Don Bosco sfidare USD Alia.

 

 

930 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

Eccellenza al “Tonino Caltagirone” prevista la giornata del tifoso

Eccellenza al “Tonino Caltagirone” prevista la giornata del tifoso

Mussomeli – Dopo l’importante vittoria con il Marsala, il Mussomeli domenica sfida un’altra concorrente per la salvezza diretta, la Parmonval di Corrado Mutolo. La Società, consapevole dell’importanza della gara, ha pertanto indetto la giornata del tifoso, che consentirà di acquistare il ticket per l’ingresso alla Stadio a soli 7 euro al botteghino. Con questa iniziativa la Società intende spronare i tifosi a riempire lo Stadio per incitare i propri beniamini e sostenerli per il raggiungimento di una tranquilla salvezza in questo difficile torneo. Inoltre, con molta probabilità sarà della partita anche il nuovo arrivato Diego Rizoli: è infatti di queste ore la notizia che il transfert dall’Argentina è già stato inviato alla FIGC di Roma. Oggi o al massimo domani si attende l’ok definitivo per il suo impiego. Ricordiamo che il calciatore italo-argentino, è cresciuto nelle giovanili del River Plate, arriva dal calcio professionistico e vanta delle presenze in Serie C Argentina nelle file del Gral Paz Juniors Córdoba, Almagro Chacarita e Deportivo Moron e un’esperienza nella Serie A Lituana nelle file del Kaunas. In Italia vanta delle presenze in C con il Taranto, un periodo di prova nel Modena in B e infine protagonista in D con il Borgomanero, società lombarda. Mister Sorce pare intenzionato a farlo esordire dal primo minuto.

765 Letture

 

 

Scritto in SportCommenti disabilitati su Eccellenza al “Tonino Caltagirone” prevista la giornata del tifoso

 

Eccellenza, il Mussomeli vince lo scontro salvezza contro il Marsala

Eccellenza, il Mussomeli vince lo scontro salvezza contro il Marsala

Mussomeli (CL) – Un Mussomeli cinico e attento batte il Marsala 1912, con il più classico dei risultati: un 2 a 0 che non lascia adito a dubbi circa la superiorità dei padroni di casa, su un Marsala che non è mai riuscito ad impensierire De Miere, oggi inoperoso praticamente per tutta la gara. Difficile capire il confine tra i meriti dei rossoblù e i demeriti degli ospiti trapanesi, ma una cosa è certa: il Mussomeli sembra rigenerato dalla cura Sorce. La squadra ha ormai una sua identità di gioco che sembrava persa dopo gli addii di mister Maggio e dei vari Ilardi, La Mattina, Morello, Scrudato, Giammanco e Sposito. La società ha avuto pazienza e la squadra sembra aver ormai ben assimilato i dettami tattici del tecnico mussomelese. Le reti sono state segnate al 4’ minuto del primo tempo da Pizzoleo, che si avventato su una palla sfuggita dalle braccie di Maltese e al 8’ del secondo tempo da Minnone che ben imbeccato da Stassi, ha scavalcato il portiere ospite con un delizioso pallonetto. Da segnalare anche, sempre nel secondo tempo, un colpo di testa di Lombardo, respinto sulla linea da Guerreri e un tiro da centrocampo di Stassi, sventato in angolo da Maltese.

TABELLINO

Mussomeli: De Miere, Susso, Mangiapane, Guerreri, (36′ s.t. Landolina), Licari, Pizzoleo, Panepinto, Minnone, Stassi (39’ s.t. Russo), Venuti, Failla (21′ s.t. Lucchese). All. Salvatore Sorce

Marsala: Maltese, Moussà, Tedesco, Evangelisti, Calzolaio, Tumbarello, Ciancimino (15′ s.t. Catarinella), Mbayè (41′ s.t. Dhaba), Navarrete (15′ s.t. Brugone), Giammanco. All. Angelo Galfano

Arbitro Piazza (PA) Assistenti: Raineri e Cacia (PA)

Reti: 4′ p.t. Pizzoleo; 8′ s.t. Minnone

 

989 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

Eccellenza, il Mussomeli pareggia contro la capolista. Foto e Interviste

Eccellenza, il Mussomeli pareggia contro la capolista. Foto e Interviste

IMG_2282Mussomeli – Finisce in pareggio il recupero della 17esima giornata del Campionato di Eccellenza, non disputata per il maltempo, è terminata 1 a 1, con le reti nel primo tempo di Testa per il Paceco e, nel secondo, di Stassi per il Mussomeli. E’ stata una bella partita, ben giocata soprattutto dal Mussomeli , che avrebbe sicuramente meritato di vincere più degli ospiti. Un punto che scontenta tutti insomma: il Mussomeli che con tre punti avrebbe dato una scossa al suo campionato e il Paceco che si è visto recuperare 2 punti dal Troina, vittoriosa nell’altro recupero contro il Dattilo. La cronaca della partita vede un Mussomeli arrembante nei primi minuti con Failla e Stassi che non riescono a concretizzare le occasioni avute. Poi il Paceco con Bognanni e Scarpitta prende le redini del gioco a centrocampo, senza però impensierire la difesa di casa. Quando ci si avviava al termine della prima frazione di gioco, il Paceco passava in vantaggio: lancio dalle retrovie e Testa approfitta di una dormita difensiva e super De Miere in uscita. Nel secondo tempo il Mussomeli parte subito forte e, nei primi minuti, reclama per due rigori. Prima è Failla che, agganciato sul piede d’appoggio, si vede negato il penalty dal pessimo Ramondino. Poi l’arbitro sorvola su una leggera spinta su Panepinto in area. Al 70′ il Mussomeli perviene al pareggio: calcio di punizione dalla destra di Minnone e Stassi appostato sul primo palo spedisce il pallone in rete con un colpo di testa. A questo punto gli animi si surriscaldano e la partita cresce ancora più di intensità. A farne le spese è Parisi che viene espulso per proteste e il Mussomeli prova a vincere la partita. Ci provano nell’ordine Stassi con un colpo di testa alto, Panepinto con un tiro che si spegne fuori di poco, Pizzoleo di testa su azione di calcio d’angolo e infine di nuovo Stassi con una bella semi rovesciata, ma senza fortuna.

Mussomeli: De Miere, Susso (37′ s.t. Musarra), Mangiapane, Guerreri, Licari, Pizzoleo, Panepinto, Minnone, Stassi, Venuti, Failla. All. Messina.

Paceco: Jaber, Lo Bue, Fricano, Parisi, Agate, Bognanni, D’Aguanno (33′ s.t. Iovino), Scarpitta, Marino (15′ s.t. Caltagirone), Terranova, Testa (45′ p.t. Sainey). All. Mazzara

Arbitro: Ramondino (PA), Assistenti (La Monica ed Esposito (PA)

Reti: 44′ Testa; 69′ Stassi.

 

 

Le interviste

La fotogallery dell’incontro

1.087 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

Altra vittoria della squadra femminile Don Bosco Mussomeli contro USD Atl. Castronovo

Altra vittoria della squadra femminile Don Bosco Mussomeli contro USD Atl. Castronovo

la squadra

Mussomeli – La terza giornata del campionato “Pink Legaue” di calcio a 5 femminile si è disputata ieri, domenica 5 febbraio.
Ha vinto la Don Bosco Mussomeli con 4 reti (Shantal Maniscalco 2, Felicina Mancosu 1 e Josella Bavado 1) la sfida con USD Atl. Castronovo che ne ha segnate 3.

L’allenatore della Don Bosco Vladimir Valenza ha schierato la formazione composta da: Moceo Sofia, Messina Maria, Scannella Francesca, Alessi Sara, Bavado Josella, Lo Muzzo Aurora, Di Cara Vanessa, Faelli Giorgia, Maniscalco Shantal, Burrogano Aurora, Ginex Erika, Mancosu Felicina e Noto Benedetta.

Gli altri risultati della giornata dono: USD Città di Vicari – ASD Pallaci 3-3; USD Alia – Giovanni Vive Valledolmo 3-3.

Ad oggi classifica vede in vetta la Don Bosco Mussomeli con 9 punti, seguita da USD Atl. Castronovo 6, USD Città di Vicari 4, Giovanni Vive Valledolmo 2, ASD Pallaci 2 e USD Alia 1.

La Classifica Capocannoniere aggiornata ad oggi: con 5 Reti Aurora Saccio (Vicari); 4 Reti Shantal Maniscalco (Mussomeli) e Rosalia Panepinto (Valledolmo); 3 Reti Stefania Di Pasquale (Alia), Melania Scaglione (Castronovo), Rosalia Virga (Castronovo), Giovanna Capostagno (Pallaci).

 

Le foto della 3° giornata di campionato

1.472 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

“Primo rally città di Mussomeli”, rombo di motori il 25 e 26 marzo

“Primo rally città di Mussomeli”, rombo di motori il 25 e 26 marzo

rallyvittoriaMUSSOMELI  – Sì al “Primo rally città di Mussomeli”. Il forfait forzato aveva costretto gli organizzatori a rinviare l’appuntamento in origine previsto per il 9 e 10 luglio scorsi.

Ora è ufficiale: si correrà il 25 e 26 marzo prossimi. Così la manifestazione motoristica, particolarmente attesa, comincia a muovere i primi passi in attesa che rombino i motori.

La competizione è organizzata dalla scuderia Caltanissetta Corse del patron Peppe Lombardo, in collaborazione con l’Asd Sport Promotion e attribuirà il memorial Calogero Zucchetto e il trofeo Peppino Farina.

Si articolerà in due prove speciali da ripetere tre volte, in particolare la Peppino Farina di cinque chilometri e ottocento metri e la Lillo Zucchetto di cinque chilometri e duecento metri per uno sviluppo complessivo di 150 chilometri 33 dei quali di prove speciali a tempo.

Mussomeli sarà il cuore pulsante della manifestazione motoristica perché ospiterà le operazioni dedicate alle verifiche tecniche del pre-gara e poi sarà luogo di partenza e arrivo, dei riordini e del parco assistenza.

2.024 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

ASD Mussomeli pareggia nel derby con la cugina Nissa. Le Foto

ASD Mussomeli pareggia nel derby con la cugina Nissa. Le Foto

14743a10-5549-4e1d-bb6c-6f54f349b67eMUSSOMELI – Finisce a rete inviolate, in un pomeriggio uggioso al “N. Caltagirone”,  l’attesissimo derby tra l’Asd Mussomeli e la Nissa.

Sebbene il Mussomeli ha dimostrato sul  campo, peraltro al limite della praticabilità, una cifra calcistica superiore, testimoniata dal maggior numero di chiare occasioni da gol prodotta. Se avesse vinto sarebbe stato un risultato tutt’altro che scandaloso. Si tratta comunque Terzo risultato utile consecutivo per mister Sorce che ridà morale  al club e dimostra che la salvezza è un traguardo tutt’altro che impossibile per i rossoblu’.

MUSSOMELI – De Miere, Lucchese (dal 63′ Failla), Mangiapane, Landolina (dal 70′ Musarra), Licari, Pizzoleo, Panepinto, Guerreri, Stassi (dal 78′ Fiore), Venuti, Minnone. ALL: Salvatore Sorce.

NISSA – Ammendola, Tomasella (dal 45′ D’Anna), Ascia, Firingeli, Caruso, Italiano, Martorana, Lapi, Messina (dal 45′ Baracchini), Di Franco (dal 78′ Albino), Costanzo. ALL: Alessio Sferlazza.

ARBITRO: Grasso (Ariano Irpino) Viglianesi (Catania) Falzone (Acireale

 

Le foto di Tanino Romito

 

 

 

990 Letture

 

 

Scritto in Cronaca, SportComments (0)

 

La neve blocca per la terza volta il Mussomeli. Rinviata la gara contro la capolista

La neve blocca per la terza volta il Mussomeli. Rinviata la gara contro la capolista

mp12Mussomeli – Doveva essere l’esordio casalingo del 2017, con la capolista. Ma a guastare il gioco anzi ad evitare che iniziasse ci ha pensato la neve. Così il signor Antonino Puglisi, arbitro designato, ha deciso che a causa dei fiocchi di neve e del maltempo non ci fossero le condizioni per disputare  la partita tra Mussomeli e Paceco . Così i rossoblù devono subire il terzo rinvio per condizioni climatiche avverse dopo quelli verificatisi contro Troina e Pro Favara. Un vero peccato perchè la partita di oggi sarebbe stato un ottimo test per la squadra di Mister Sorce che in queste settimane si era preparata e una vittoria contro la prima della classe sarebbe stata una iniezione  di fiducia per ottenere il primo obiettivo: la salvezza!

 

LE FOTO

2.469 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

Asd Mussomeli, si dimette Maggio e via al toto allenatore

Asd Mussomeli, si dimette Maggio e via al toto allenatore

maggiosorceMUSSOMELI – Dopo la comunicazione delle dimissioni di Renato Maggio, a Mussomeli si è scatenato il toto allenatore. La squadra è stata affidata temporaneamente al vice allenatore Salvatore Sorce che già ieri pomeriggio ha guidato il primo allenamento. Numerosi i nomi che vengono accostati alla squadra rossoblù, ma dalla Società non trapela nulla. Ovviamente sono numerosi gli allenatori disposti a sedersi sulla panchina del Mussomeli, ma in questo momento la Società vuole riflettere tranquillamente per non commettere nessun errore. Tranquillità che è data anche dalla massima fiducia che si ripone in mister Sorce, persona molto professionale e poca avvezza ai riflettori, che tanto bene ha fatto negli anni passati con le squadre giovanili di Mussomeli, con le quali ha ottenuto brillanti risultati. Il D.S. Salvatore Mancuso è anche alla ricerca di nuovi innesti, per rafforzare la rosa molto ristretta a causa di alcune partenze non previste. Sono già arrivati in questi giorni l’attaccante classe 95 Giorgio Stassi, proveniente dal Due Torri (squadra che milita nel girone I del campionato di serie D) e Alessio Landolina, promettente centrocampista juniores, che l’anno scorso si è messo in mostra al Kamarat. Dovrebbero poi arrivare un centrocampista di qualità e un difensore senior. Il mister Renato Maggio ha voluto, attraverso un breve comunicato ringraziare di cuore quanti in questo periodo gli sono stati vicini: in primis la Società alla quale augura le migliori soddisfazioni sportive, tutti gli atleti che hanno con lui firmato la difficilissima salvezza dello scorso anno e i ragazzi attualmente in rosa che “hanno la forza e le capacità di risalire la china” e tutti quei pochi tifosi che lo hanno sostenuto dal primo momento fino ad oggi, augurando a tutti di poter coronare anche in questa stagione la permanenza nella massima serie calcistica regionale.

1.516 Letture

 

 

Scritto in SportComments (0)

 

 

Comune Mussomeli

 

 

 

 

This site is protected by WP-CopyRightPro This site is protected by WP-CopyRightPro