Home Cronaca Ancora un attentato incendiario a Gela, per la seconda volta in pochi...

Ancora un attentato incendiario a Gela, per la seconda volta in pochi mesi operaio nel mirino

313 views
0
immagine di archivio

Gela – Ancora un attentato incendiario a Gela. E la tensione sale sempre più. Nonostante l’intensificazione dei controlli disposti dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, la scia non  s’arresta.

Adesso è toccato a un operaio cinquantacinquenne, che ha subito l’incendio della sua Renault Clio nel cuore della notte.

Sono intervenuti polizia e vigili del fuoco. E quando le operazioni di spegnimento si sono concluse, il passivo era già pesante.

Fin dai primi rilievi polizia e squadre antincendio hanno appurato che la matrice delle fiamme, non è stata accidentale.

Il movente di quello che senza tanti dubbi per la polizia è stato un attentato incendiario, è ancora tutto da chiarire.

Lo stesso operaio, tuttavia, già nei mesi scorsi era stato bersaglio di un episodio analogo. E i due fatti potrebbero essere collegati.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi