Home Cronaca Botti di Capodanno in sicurezza, i consigli degli artificieri della polizia

Botti di Capodanno in sicurezza, i consigli degli artificieri della polizia

264 views
0

Caltanissetta – Festeggiare il nuovo anno con i botti ma in sicurezza. E in tal senso, come ogni anno, sono arrivati i consigli degli artificieri della polizia.

Perché i fuochi, per accogliere l’anno che verrà, siano utilizzati – ed è fondamentale -in modo responsabile e consapevole.

Il primo suggerimento della polizia da seguire rigorosamente è legato all’acquisto. Va effettuato esclusivamente dai rivenditori autorizzati.

Ma non è tutto. Bisogna controllare che riportino il marchio “Ce”, la sigla della Comunità europea che garantisce che il prodotto sia sicuro.

«Verificate inoltre se nel vostro comune sia in atto un’ordinanza che ne vieta totalmente l’utilizzo», è stato spiegato.

«Usateli all’aperto, lontano da oggetti potenzialmente infiammabili e possibilmente a distanza dai bambini… anche una piccola scintilla può causare incendi e danni ingenti alle abitazioni», sono altri preziosi consigli dispensati dagli artificieri della polizia.

Altra raccomandazione importantissima riguarda l’assoluto divieto di acquistare i cosiddetti botti illegali. «I fuochi artigianali e senza i previsti certificati sono pericolosi per voi e per chi vi sta vicino… non è infatti possibile prevederne la carica o i tempi di reazione dell’innesco. La loro esplosione può arrecare anche gravissime lesioni», è stato sottolineato evidenziandone l’alta pericolosità

Ultimo consiglio riguarda gli animali in questa notte per loro critica perché, è stato ricordato, sono sensibili alle luci e ai rumori causati dall’esplosione degli artifici pirotecnici.

«Evitate di lasciarli in giardino o in luoghi esposti, non fateli restare mai soli, se hanno paura distraeteli e giocate con loro. In vostra assenza chiudete bene le finestre, cercando di tenere il posto il più sicuro possibile, nascondendo eventuali oggetti con cui potrebbero farsi del male ed assicuratevi che non ci siano possibilità di fuga», gli ultimi suggerimenti della polizia che, per il resto, fa affidamento sul buon senso generale .

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi